Home Unghie

Lasciare le unghie al naturale: 3 benefici del dire NO allo smalto

CONDIVIDI
iStock Photo

Tanti colori, disegni e finish da sperimentre: come resistere alle infinite possibilità regalateci ogni giorno dal mondo degli smalti? Sono numerosissime le donne che adorano sperimentare quotidinamente soluzioni sempre diverse ma, a lungo andare, la continua applicazioni di smalti può stressare le nostre unghie.

Un periodico periodo di pausa dovrebbe dunque essere d’obbligo ma, qualora non ne siate convinte, ecco tre buoni motivi per provare a persuadervi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Unghie come farle asciugare nel modo più veloce possibile

Ecco allora tre vantaggi non trascurabili del far prendere alle nostre unghie una pausa dal toglie e metti dello smalto.

1 – Unghie più forte

La continua applicazione di smalti indebolisce e secca gli strati piùsuperficiali dell’unghia rendenola così friabile e più delecata.

2 – Addio al giallo

Anche usando una base, come è buona abitudine fare, un po’ di colore penetra sempre nell’unghia e, smalto dopo smalto, ecco che questa tende a ingiallirsi. Una pausa potrebbe far tornare almeno in parte il colore naturale dell’unghia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> UNGHIE FRAGILI: cause e rimedi

3 – Addio macchiette bianche

Granulazione della cheratina provocata dall’uso prolungato dello smalto: ecco la causa delle antiestetiche macchie bianche sulle unghie che scompariranno concedendo loo una pausa.

E poi in fin dei conti che male c’è in un po’ di naturalezza? Fidati, potresti pprezzarla ancor più di una nail art da decine di euro.

Fonte: fabiosa.com