Home Amici

Amici: Ambra Angiolini difende Morgan

CONDIVIDI

ambra angiolini

 

Ambra Angiolini rompe il silenzio.

L’attrice è arrivata solo quest’anno nella giuria del serale di Amici, ma già ha conquistato tutti.

La sua spigliatezza ed il suo carisma la rendono un perfetto arbitro nella sfida tra Bianchi e Blu e la sua dolcezza fa di lei un’ottima mentore per i ragazzi.

 

-> TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Amici: Lo Strego svela la verità su Morgan e la squadra bianca

 

Amici, Ambra: “Ha fatto bene a metterli sull’attenti”

Ora che Amici è nella bufera in seguito all’abbandono di Morgan, Ambra ha però deciso di rilasciare dichiarazioni inaspettate.

L’Angiolini si è infatti schierata con il cantante, o perlomeno ha dichiarato di capirlo:

“Lui è un artista che ama gli eccessi ed è uno ‘scombinato’ nella vita – ha raccontato Ambra a Tv Sorrisi e Canzoni –ma si comporta in buona fede. Ha fatto con i ragazzi quello che fa ogni giorno con se stesso. Destruttura tutto e tutti. Ha fatto bene a metterli sull’attenti per evitare che si sentissero già arrivati, io lo so perché è successo anche a me da piccola. […] Questo epilogo in fondo lo avevo già immaginato due puntate fa: quando sei sempre a mille, superi un limite che può diventare un problema per tutti”

 

-> TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Amici: Morgan risponde alle accuse, tutto inventato dalla De Filippi

 

Le parole dell’attrice non vogliono essere però una mancanza di rispetto nei confronti di Maria De Filippi, che Ambra stima e definisce “perfetta regista“:

“Mi terrorizza ancora dover giudicare i ragazzi, ma mi sento in una botte di ferro. Se fosse il set di un film, Maria De Filippi sarebbe una regista perfetta. Ha una visione incredibile. Lei ha bisogno di sapere che ci sei, che sei una garanzia, non è necessario scalpitare per ‘farsi sentire’ in ogni puntata. Mi sto divertendo perché in fondo mi sento una ‘mariana’ proprio come tutti quelli che seguono e amano ogni giorno i suoi programmi. Mi appassionano le storie delle persone e le trame che si intrecciano e in questo programma ce ne sono tantissime”.