Home Secondi Piatti

Polpette tonno e patate: il secondo fritto senza olio

CONDIVIDI
Foto da my-personaltrainer.it

Polpette, il piatto versatile e goloso per eccellenza, perfetto per rielaborazioni a non finire e per cotture diversificate. Il classico è la frittura ma senza dubbio possiamo esplorare metodi più light e ugualmente saporiti.

Oggi noi di CheDonna.it ve ne proponiamo uno davvero originale: una frittura senza olio. Curiosi di scoprire di che cosa si tratta? Continuate a leggere quasotto!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>Video ricetta: polpette vegetariane con zucca e cannellini

Le polpette patate e tonno: ricetta per friggere senza olio

Che cosa ci servirà per questa speciale ricette di polpette super light e super golose? Scopriamolo subito con la lista degli ingredienti.

Per 3-4 polpette ci serviranno:

  • Alimento cotto, bollito: 300 g di patate
  • 50 g di spalmabile o di robiola
  • 100 g di tonno sott’olio sgocciolato
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di pepe
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • Se necessario: 1 cucchiaio di farina bianca di tipo 00
  • Facoltativo: 5 ml (1 cucchiaino) di olio extravergine d’oliva
  • 40 g di olive nere
  • 25 g di pane grattugiato

Per ricoprire

  • 50 g circa di pane grattugiato
  • Facoltativo: 60 g di uova
  • 10 ml di latte
  • 1 Pizzico di sale

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>Video ricetta: polpette di riso venere con gamberi

Primo step schiacciare le patate ancora tiepide, unendo sale, pepe, prezzemolo, capperi, olive, tonno sgocciolato e il formaggio spalmabile. Amalgamate il tutto aggiungendo anche farina e pane grattuggiato, calcolando le dosi in base alla consistenza da raggiungere che non deve esser troppo molle.

E ora la vera magia: passiamo le polpette prima in un composto di uova e latte e poi nel pane grattugiato. Ma come le cuoceremo? Per dare l’effetto fritto senza friggere veramente sfrutteremo uno strumento particolare: la friggitrice ad aria. Ovviamente si trattad uno strumento non comune ma che garantisce tanta golosità e pochi grassi.

In alternativa? Ovviamente possiamo cuore le polpette in padella con un filo d’olio, friggere nell’olio oppure cuocere in forno a 180°C per circa 20 minuti. A voi l’ardua sentenza!