Home Attualità

Festival di Sanremo: “Ora esisti solo tu” canzone di Bianca Atzei testo e video

CONDIVIDI
(Web)

Al suo secondo Festival della canzone italiana Bianca Atzei si è esibita ieri sera sul palco dell’Ariston con la canzone “ora esisti solo tu”. E’ stata la prima tra i big ad esibirsi. La sua performance molto elegante e carica di emozione  però non è stata molto apprezzata dal pubblico, infatti  è una dei tre cantanti a rischio eliminazione.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Festival di Sanremo: “mani nelle mani” canzone di Michele Zarrillo

La bella Bianca si è presentata sul palco con un bell’abito lungo bianco e nero disegnato apposta per lei dallo stilista Antonio Marras. La sua esibizione è stata  raffinata e molto elegante senza però rinunciare alla grinta per sottolineare quanto sia importante l’amore nella nostra vita.

Questa canzone come la stessa cantante ci dice:  “parla di  due storie, una finita e l’altra che inizia. La protagonista tronca un amore tormentato, poi cerca la stabilità e l’equilibrio. Finché trova qualcuno che le fa capire che non valeva la pena di soffrire tanto, e la fa stare bene.”

 TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Festival di Sanremo: “che sia benedetta” canzone di Fiorella Mannoia

Ora esisti solo tu di Bianca Atzei testo e video

Ti sembra strano lo capisco, ma era passato tanto tempo,
Da quel sapore così dolce che lascia una carezza addosso
Quel mio carattere un po’ schivo l’ho sotterrato già da un pezzo
E non è neanche più un ricordo,
Voglio soltanto dirti tutto quello che mi passa per la mente

Voglio fregarmene di tutto ciò che poi, che poi, dirà la gente
Ma ti rendi conto amore che da quando stiamo insieme non esiste più una nuvola
Che gran voglia di partire, che gran voglia di ballare, fino a notte profondissima
E sarà che se sto bene è perché non penso più
A chi mi ha fatto soffrire voglio solo cancellare, ora esisti solo tu
Sarò stupida e testarda, illusa, fragile ma onesta
E dico senza vergognarmi, che questa volta è quella giusta
Amore prendimi per mano, voglio correre veloce, come due pazzi verso il sole
Voglio soltanto dirti tutto quello che mi passa per la mente
E poi, voglio fregarmene di tutto ciò che poi, che poi dirà la gente
Ma ti rendi conto amore che da quando stiamo insieme non esiste più una nuvola
Che gran voglia di partire, che gran voglia di ballare fino a notte profondissima
E sarà che se sto bene è perché non penso più
A chi mi ha fatto soffrire voglio solo cancellare, ora esisti solo tu
E sarà che se sto bene è perché non penso più
A chi mi ha fatto soffrire voglio solo cancellare, ora esisti solo tu