Home Antipasti

Antipasti: muffin salati caldi ripieni alle verdure

CONDIVIDI

Anche San Silvestro si sta avvicinando e sicuramente siamo impegnate nella ricerca di un menù particolare e sfizioso che renda il vostro cenone davvero unico. Oggi vogliamo proporvi, un‘antipasto,una ricetta che vi aiuti a preparare degli antipasti speciali: i muffin caldi ripieni di verdure!

(IStock)
(IStock)

Di solito i muffin sono dolci tipici della cucina americana. Quello che vi proponiamo oggi con  questa ricetta è invece una versione salata, che riprende la cucina italiana.

I muffin salati sono un piatto  che piace sempre e  piace a tutti.  Sono utilissimi per non sprecare le carote, il mazzetto di erbette o l’avanzo di zucca che abbiamo  nel frigo. Ma per chi non ha particolari esigenze di smaltire le verdure avanzate, magari da qualche brodo vegetale del nostro bambino, possiamo realizzarli con le verdure a crudo tagliate alla julienne e  passate  in padella, per qualche minuto, con un filo d’olio e un pò d’acqua, l’importante è che le verdure che abbiano comunque un peso complessivo di 200 grammi.

La ricetta

Per prepararli abbiamo bisogno di:

  • 230 gr di farina;
  • 3 uova;
  • 100 ml di latte;
  • 40 gr di olio extravergine di oliva;
  • 1 bustina di lievito istantaneo;
  • una carota;
  • 2 zucchine;
  • un peperone rosso;

Tagliamo le zucchine a cubetti insieme alla carota e al peperone e li mettiamo a cuocere in un tegame per farli ammorbidire. Ricordiamoci di preriscaldare il forno. Una volta preparati li inforniamo per 30 minuti nel forno a 180 gradi.

Non resta che guardare il video tutorial qui sotto per avere il procedimento completo. Buon appetito!