Home Pelle

Paese che vai… trattamento beauty che trovi!

CONDIVIDI

Paese che vai usanza che trovi ma, soprattutto, bellezza che trovi. Già perché ogni luogo del mondo ha il suo personale ideale di bellezza, legato a gusti e tradizioni particolari, ha una storia tutta da scoprire. Ciò vuol dire, tra le altre cose, che anche il mondo beauty si modifica in base alla nazione  di turno, dando vita a trattamenti e prodotti mirati a esaltare quel particolare tratto del corpo femminile, il più amato del territorio.

Alcuni di questi strategemmi di bellezza diventano dei veri e propri must e, altrettanto spesso, propongono iter creativi, inusuali e un po’ folli. CheDonna.it vi rpesenta oggi i più strani al mondo… ma anche i più amati

clip-trattamento-di-bellezza-biancaneve-10350

I trattamenti beauty più amati al mondo

Partiamo allora subito dal Brasile dove regna l’amore per il Magic Pump. Di che cosa si tratta? Di una ventosa che viene applicata sul lato B delle signore così da stimolare la circolazione e aiutare sistema linfatico e migliorando la temuta buccia d’arancia.

Se la passione delle sud americane si concentra sul lato B in quel di Hollywood è il volto a stare sempre sotto i riflettori. Le star hanno così rivolto lo sguardo all’Australia, là dove nasce l’oramai celebre vampire facial, il trattamento che prevede l’inniezione di sangue nel viso attraverso piccoli aghi. Doloroso e molto costoso ma, senza dubbio, di sicuro successo.

Se però parliamo di dispendio economico non si può allora che citare gli Emirti Arabi dove le donne per ringiovanire e illuminare il loro viso usano polvere di diamante.

E noi italiane? A quanto pare il nostro favore va al freddo. Tra i trattamenti più desiderati del Bel Paese c’è infatti la criolipisi, ovvero quella tecnica che sfrutta il freddo per ridurre velocemente il tessuto adiposo.

In fin dei conti le donne non sono tutte uguali: ad ognuna dunque il trattamento èiù gradito.