Home Pelle

Pelle e macchie: cosa posso fare per nasconderle?

CONDIVIDI

E’ un po’ di tempo che notiamo macchie scure sulla nostra pelle, che ci disturbano soprattutto quando non abbiamo un perfetto make up, cioè quando abbiamo deciso di uscire di casa in stile “nature”.

Queste macchioline sono provocate dal sole al quale siamo esposte tutti i giorni, anche in inverno, ma anche dall’avanzare dell’età oppure sono residui di acne giovanili.

a close-up portrait of young beautiful women in leaf frame
Via le macchie dalla mia pelle!

Se non vogliamo ricorrere a rimedi tipo laser ecc.ecc, ma amiamo il fai da te, allora ci sono vari rimedi della nonna che ci aiuteranno quantomeno a schiarire queste macchie.

Entrando in erboristeria possiamo trovare:

1) Aloe vera che è molto utile per schiarire macchie scure causate da troppa esposizione solare

2) Olio di rosa mosqueta , è un olio ricavato dalla medesima pianta che cresce in Cile. E’ molto utile nella prevenzione di rughe e se applicato con costanza su una piccola ferita cutanea aiuta la pelle a schiarire e assottigliare le cicatrice

3) Genziana il decotto di radice di questa pianta  schiarisce macchie cutanee ed anche le lentiggini. Bisogna versare in una tazza con acqua bollente la radice di genziana essiccata, lasciare freddare, filtrare e poi fare un impacco per 15-20 minuti e risciacquare asciugando con delicatezza.

4) Olii essenziali. aggiungere una goccia di olio essenziale di carota e una di sedano nella crema viso di tutti i giorni aiuterà a schiarire le macchie della pelle.

5) Amido di mais utile se preparo un impacco unendo ad un cucchiaio di amido uno di succo di limone e per renderlo cremoso aggiungete qualche goccia di acqua tiepida; applicate l’impacco nelle ore serali per 10/15 minuti e risciacquare.

Infine nella nostra cara cucina possiamo ritrovare prodotti quotidiani come :

Succo di limone basta applicarne qualche goccia sulla macchia scura o sulle lentiggini la sera prima di andare a dormire

Bicarbonato di sodio: Acqua tiepida e bicarbonato di sodio formano un impacco da applicare sulle zone interessate e lasciare agire per 10/15 minuti infine risciacquare.

Care amiche  i rimedi della nonna a portata di mano  sono diversi, non solo questi che vi ho elencato.

L’unico consiglio è:

TANTA COSTANZA!