Home Primi Piatti

Spaghetti allo scoglio, un primo piatto estivo e dal sapore di mare

CONDIVIDI

Estate e mare, anzi sapore di mare. C’è chi non può e non vuole rinunciare ad un primo piatto caldo, per cui oggi vi proponiamo la ricetta per gli spaghetti allo scoglio.

Gli amanti di pesce e crostacei staranno già facendo l’acquolina in bocca, anche perché gli ingredienti sono molto invitanti: cozze, gamberi e calamari. I piatti di pesce sono un must dell’estate, rievocano sole e vacanze.

Spaghetti allo scoglio, una vera goduria!

Spaghetti allo scoglio

Allora siete pronte a preparare questa gustosissima pietanza? Vi serve una pentola, una padella e…

160 gr  di spaghetti n. 5

1 Preparato di misto scoglio, fresco o congelato (cozze, calamari, gamberi ecc.)

1 Grappolo di pomodorini ciliegino

1 Mazzetto di prezzemolo

1 Peperoncino

1 Spicchio d aglio

1 Cucchiaio d’olio d oliva

2 Cucchiai di vino bianco  secco

Sale q.b.

Mettete una pentola piena d’acqua salata sul fuoco. Intanto, in una padella antiaderente e capiente, metteteci l’olio. Fatelo scaldare e fate poi soffriggere l’aglio tritato finemente, il peperoncino e i pomodorini tagliati a metà. Fate rosolare per qualche minuto, poi aggiungete il pesce.

È ovviamente sottinteso la pulizia precedente del pesce, soprattutto le cozze se usate dei crostacei freschi e non surgelati.

Il pesce fatelo sfumare col vino che dovrà evaporare. Fate cuore il tutto per una quindicina di minuti aggiungendo il sale e un poco di acqua di cottura della pasta, se necessario.

Buttate la pasta nell’acqua che bolle e cuocete gli spaghetti per ¾ della cottura, poi versateli in padella e fateli saltare insieme al pesce finché non saranno perfettamente al dente.

Il tocco finale è il prezzemolo fresco, poi gli spaghetti allo scoglio sono pronti per essere mangiati.

ECCO UN VIDEO SU COME PULIRE LE COZZE VELOCEMENTE – VIDEO!