Home Attualità

Notizie: Hillary Clinton vicina alla candidatura alla Casa Bianca

CONDIVIDI

Notizie: Hillary Clinton vince le primarie democratiche a New York; un’altra educatrice di asilo arrestata per maltrattamenti; un ragazzo si suicida all’università di Roma Tre.

Hillary Clinton (TIMOTHY A. CLARY/AFP/Getty Images)
Hillary Clinton (TIMOTHY A. CLARY/AFP/Getty Images)

Hillary Clinton vince nettamente le primarie nello Stato di New York del Partito democratico e ipoteca la candidatura alla elezioni presidenziali di novembre per la Casa Bianca. L’ex Segretario di Stato, ed ex first lady, ha battuto lo sfidante Bernie Sanders con il 58% dei voti contro il 42%. Hillary conquista così 1.911 delegati contro i 1.229 di Sanders, allargando nuovamente il divario tra i due che si era ristretto a seguito delle recenti vittorie di Sanders negli Stati dell’Ovest.

Sul fronte repubblicano, è un nuovo trionfo per il miliardario Donald Trump, che ha umiliato gli sfidanti con una vittoria schiacciante. Trump ha vinto con il 61% dei voti, contro John Kasich, il candidato più moderato, che ha preso il 25% dei voti, e Ted Cruz, finora l’unico sfidante capace di tenere testa a Trump, che ha ottenuto appena il 15%. Nonostante il consistente vantaggio di Donald Trump, la nomination per i repubblicani rimane ancora aperta. Il miliardario newyorchese ha 833 delegati, contro i 559 di Cruz e i 147 di Kasich.

IL prossimo voto per le primarie è per martedì 26 aprile quando si voterà, epr entrambi i partiti, in altri Stati del versante orientale: Connecticut, Delaware, Maryland, Pennsylvania e Rhode Island.