Home Cultura

MUSICA: “Sfarinati di cereali per alimentazione umana” dei Musica Ex Machina

CONDIVIDI

200779d9-9a80-4ba0-b734-eb4b18e2088a

Sono in studio e stanno chiudendo le tracce del loro prossimo disco, Sfarinati di cereali per alimentazione umana. Loro sono i Musica Ex Machina e il loro nuovo lavoro, totalmente strumentale, esce per la Hopetone Records, ed è un elogio alla semplicità: un lavoro sulla musica come ingrediente segreto che risolve tutto, elemento primordiale che unisce e coinvolge, senza bisogno di testi e parole, armato solo della potenza del suono.

Su queste premesse e con queste intenzioni i Musica ex Machina stanno mettendo a punto le ultime tracce per uscire in digitale con il nuovo album a giugno. L’uscita fisica è prevista per l’autunno anche se una prima tiratura limitata è in programma per il pubblico del tour estivo.

Ricordiamo la line up della band: Guido Coraddu (pianoforte), Francesco Bachis (tromba, flicorno), Mauro Sanna (basso elettrico) e Simone Sedda (batteria), è quella di incentivare un ritorno ad una musica capace di riprendere possesso della sua natura più profonda e, come tale, capace di essere sofisticata anche se comunque fruibile.