Notizie del giorno: Vertice sul caso Regeni

Le notizie di oggi: iniziato il vertice tra investigatori italiani ed egiziani sul caso di Giulio Regeni; Raffaele Cantone denuncia la corruzione nella sanità; interrogata per sei ore Caterina Abbattista, la madre di Gabriele DEfilippi, il giovane accusato del delitto della professoressa Rosboch.

Giulio Regeni
Giulio Regeni

Sono arrivati a Roma ieri sera gli inquirenti egiziani che hanno indagato sul caso di Giulio Regeni, il giovane dottorando italiano brutalmente ucciso due mesi fa al Cairo. Oggi è previsto il vertice con gli investigatori italiani per fare chiarezza su una vicenda con troppi lati oscuri e tentativi di depistaggi. Prima la ricostruzione fasulla del delitto, accusando la criminalità comune, che ha indignato la famiglia Regeni ed è stata decisamente respinta dalle autorità italiane, che pretendono chiarezza, poi il giallo sulle mail anonime arrivate al quotidiano La Repubblica e che hanno messo sotto accusa il generale Khaled Shalabi. Nel frattempo le mail sono state acquisite dalla Procura di Roma. Sul caso il Presidente del Consiglio Matteo Renzi ha dichiarato: “Abbiamo scelto di far lavorare insieme i magistrati di Italia ed Egitto e siamo impegnati a che su Regeni non sia una verità di comodo ma la verità. Aspettiamo che i magistrati facciano i loro incontri, noi siamo pronti a seguire quel lavoro con grandissima determinazione. Nessun tentativo di svicolare rispetto alla verità sarà accolto da nessuna parte”.