Lunga vita alla piega del parrucchiere

E’ una delle più collaudate leggi di Murhy: se vai dal parrucchiere pioverà. Noi donne abbiamo messo più volte alla prova questa teoria che si poi rivelata fastidiosamente veritiera: la tua piega perfetta, le tue ciocche luminose e vaporose ridotte a un ammasso piatto e informe a causa di quelle gocce che il cielo ti lancia non appena metti piede fuori dalla porta del parrucchiere.

iStock Photo
iStock Photo

Contro loro, ammettiamolo, non si può nulla ma in quei rari casi in cui il fato non si abbatte contro di noi sotto forma di secchiate di pioggia qualche cosa dovremmo pur farla. Come mantenere allora più a lungo possibile la piega del parrucchiere?

Noi di CheDonna.it vi sveliamo qualche trucco da provare a casa.