Modella si dà fuoco: nessuno la voleva più

0
2

Una modella si dà fuoco, il motivo è sconvolgente. I particolari da CheDonna.it.

Irina Livshun. modella
Irina Livshun, modella

Una fine orribile per una bellissima modella di 31 anni. Si chiamava Irina Livshun ed era di origine kazaka. Due giorni fa si è suicidata dandosi fuoco perché pensava di essere troppo vecchia per lavorare come indossatrice e fotomodella.

La ragazza da qualche tempo era caduta in depressione, come hanno riferito i suoi amici. Il motivo pare fossero le difficoltà lavorative. Irina mancava da tempo dalle passerelle di moda e pare che nessuno la volesse più per sfilare. La ragazza pensava forse di essere troppo vecchia a 31 anni per lavorare ancora come modella e che pertanto la sua carriera fosse al capolinea.

I familiari e gli amici hanno raccontato che negli ultimi tempi Irina si era chiusa sempre più in se stessa. Inoltre ci sarebbe stato da parte della modella già un altro tentativo di suicidio, sempre dovuto alle difficoltà di trovare lavoro.

Questa volta, però, Irina ci è riuscita, togliendosi la vita nel modo più atroce. La modella si è data fuoco nel suo appartamento di Almaty, nel Kazakistan meridionale, dove il suo corpo è stato trovato carbonizzato. Accanto al cadavere la polizia ha trovato una bombola di gas, molto probabilmente usata da Irina per appiccare il fuoco.

Sui social network russi c’è stata profonda commozione per quanto accaduto. In tanti hanno voluto lasciare un messaggio di cordoglio per salutare Irina Livshun.