Home Attualità

Gli incredibili scatti della bambina disabile, musa della sua mamma

CONDIVIDI

Colorate, piene di immaginazioni e con una vena tra il sentimentale e il melanconico. Così appaiono gli scatti di Holly Spring, la mamma fotografa divenuta celebre per i ritratti dal sapore fiabesco con cui immortala la figlia.

La natura non era stata ahimè generosa con la sua bambina: nata con la malattia di Hirschsprung, la piccola doveva anche convivere con l’assenza congenita della mano sinistra. Meglio arrendersi dunque ai limiti di una vita da disabile? Assolutamente no.

Holly ha preso in mano la macchina fotografica per dimostrare alla sua bimba che, credendo nelle proprie capacità, tutto era possibile. E’ nata così una carriera ricca di soddisfazione, culminata poi con la vincita del premio NZIPP/Epson Iris Portrait Creative Photographer of the Year.

CheDonna.it vi mostra oggi le fotografie più famose realizzate da questa mamma, una serie di opere che meritano davvero di essere osservate. Sfoglia la gallery allora fino all’ultimo scatto, quello con cui Holly ha vinto il premio NZIPP.

Schermata 2015-12-02 alle 16.53.27