Home Attualità

Mali: attacco terroristico, oltre cento ostaggi nell’hotel Radisson di Bamako

CONDIVIDI

Ennesimo attacco terroristico, questa volta in Mali, nell’hotel Radisson di Bamako.

Radisson Blu Hotel di Bamako, in Mali (Foto web)
Radisson Blu Hotel di Bamako, in Mali (Foto web)

Ad una settimana esatta dagli attentati di Parigi, un nuovo durissimo attacco terroristico ha colpito la capitale del Mali Bamako. Una decina di terroristi jihadisti ha assaltato con armi da fuoco e granate l’hotel Radisson, dove alloggiano molti stranieri, soprattutto francesi.

I terroristi hanno preso 170 persone in ostaggio, di cui 140 ospiti e 30 persone dello staff. La notizia giunge da un portavoce dell’hotel che sarebbe ancora dentro la struttura. “L’hotel è sbarrato e nessuno può entrare dentro o uscire”, ha detto l’uomo alla NBC News Nell’albergo alloggiano diversi diplomatici.

L’ambasciata degli Stati Uniti ha diramato un allerta in cui invita i cittadini americani, compreso il suo staff, a mettersi al sicuro.

L’attacco è avvenuto alle 7 ora locale, a quanto si apprende il commando è arrivato con automobili con targhe diplomatiche.

Le ultime notizie dicono che nell’attacco ci sarebbero tre morti. Tra gli ostaggi ci sono anche membri dello staff di Air France. Una cinquantina di ostaggi sono stati liberati. Nel frattempo è scattato il blitz delle forze speciali maliane.