Home Attualità

Parigi reagisce: il pianista davanti al Bataclan (video)

CONDIVIDI

Il giorno dopo i terribili attentati che nella notte hanno sconvolto Parigi, moltissimi cittadini sono scesi in strada per rendere omaggio alle vittime barbaramente assassinate. Tra loro anche un musicista che ha voluto rendere un omaggio speciale e lanciare un messaggio di speranza.

Pianista davanti al Bataclan (Screenshot YouTube)
Pianista davanti al Bataclan (Screenshot YouTube)

Questa mattina, dopo a notte di terrore scoppiata nella capitale francese, davanti al Bataclan, la sala concerti dove i terroristi hanno compiuto una vera e propria mattanza, è comparso un pianoforte.

Il pianoforte su cui era stato disegnato il simbolo della pace era stato portato a Rue Richard Lenoir, a pochi metri dal Bataclan, dal suo proprietario, un musicista che in strada si è messo a suonare Imagine di John Lennon, la canzone che parla di pace e amore fraterno. Un omaggio alle vittime della carneficina.

Il pianista è stato subito circondato dalla folla commossa e dai giornalisti. La scena è stata ripresa dai cellulari e dalle videocamere ed è finita subito sul web, diventando virale sui giornali e sui social.

Si è scoperto che il pianista è un giovane italo-tedesco di nome Davide Martello, che si definisce “musicista di crisi” e che si reca sui luoghi colpiti da vicende drammatiche per portare sostegno alle vittime e ai sopravvissuti.

Ecco il video del pianista che suona Imagine, da YouTube.