Home Attualità

Riciclare abiti, H&M premia l’idea migliore con un milione di euro

CONDIVIDI

Si avete letto bene, il colosso dell’abbigliamento H&M vi regala un milione di euro di motivi per spremervi le meningi acciuffare il vostro ex compagno di liceo secchione che oggi sicuramente farà l’ingegnere,  e scovare un modo nuovo per riciclare abiti. Per riciclo non si intende certo restyling ma un vero e proprio modo per smaltire gli abiti usati e ricavarne nuova fibra per produrre nuove collezioni.

hm-_the_core-60266d2e

Il secondo rivenditore al mondo nel campo dell’abbigliamento ha lanciato una sfida davvero stimolante. “Nessuna azienda di abbigliamento può continuare a sfruttare l’ambiente così come sta facendo oggi” ha affermato il capo esecutivo di H&M.

Un milione di euro per trovare un nuovo modo di riciclare gli abiti usati

La H&M Conscious Foundation ha messo a disposizione il milione di euro per chi troverà una nuova tecnica di riciclaggio dei tessuti. L’innovazione sarà quella di produrre attraverso il riciclo dei tessuti di alta qualità.

Karl Johan Persson, CEO di H&M ha dichiarato: “Vogliamo trovare una tecnologia che ci permetta di riciclare le fibre con una qualità inalterata”.

Gli obiettivi principali di questa iniziativa dunque saranno, ridurre l’impatto sull’ambiente, operare nel settore eticamente e far fronte alla carenza delle materie prime.

Come partecipare al concorso

Per partecipare si dovrà inviare la propria idea attraverso l’applicazione on line al sito www.globalchangeaward.com entro il 31 ottobre.

Il primo febbraio sarà svelata l’identità dei cinque vincitori a cui verranno consegnati 100 mila euro ciascuno. Il resto dei soldi del premio verranno distribuiti attraverso votazioni on line a cui la partecipazione è aperta a tutti.

Il 10 febbraio si sapranno gli esiti delle votazioni resi pubblici durante una cerimonia che si svolgerà a Stoccolma.