Home Salute e Benessere

Bere tanta acqua in estate? Un mito da sfatare

CONDIVIDI

Bere tanta acqua al giorno, fino a otto bicchieri, non farebbe poi così bene come da convinzione comune.

Bicchiere d'acqua (Thinkstock)
Bicchiere d’acqua (Thinkstock)

Bere otto bicchieri di acqua al giorno sarebbe un mito salutista da sfatare, ve lo spiega CheDonna.it.

Bere otto bicchieri d’acqua al giorno non serve

Il fatto che bere otto bicchieri di acqua al giorno in estate faccia bene alla salute sarebbe una convinzione errata, un luogo comune e un mito da sfatare secondo il prestigioso quotidiano americano New York Times. Un lungo articolo pubblicato sul giornale spiega il perché.

A smontare il mito salutista degli otto bicchieri d’acqua al giorno ci ha pensato un professore della scuola di medicina dell’Università dell’Indiana, affermando che “non c’è alcun fondamento scientifico” che bere otto bicchieri di acqua al giorno in estate aiuti a combattere gli effetti della disidratazione causati dal caldo. Il professore precisa che è vero che il nostro organismo ha bisogno di due litri e mezzo di acqua al giorno per reidratarsi e combattere gli effetti del gran caldo, ma la quantità di acqua di cui necessitiamo la assumiamo anche attraverso al cibo. Basti pensare alla frutta e alla verdura, che contengono buone quantità di acqua. Per non parlare di tutte le altre bevande, come tè, succhi di frutta, perfino il caffè e la birra. In tutti questi alimenti e bevande è già presente la quantità di acqua di cui abbiamo bisogno.

Secondo il professore, pertanto, non è vero che bere acqua in quantità industriali faccia poi così bene alla nostra salute. Addio dunque al mito degli otto bicchieri al giorno di acqua!