Tumore al seno: i segnali da tenere d’occhio

L’attenzione nella prevenzione del tumore al seno non è mai troppa.

Seno (Thinkstock)
Seno (Thinkstock)

Il tumore al seno è quello più diffuso tra le donne. Se preso in tempo si può curare in modo efficace, per questo è importantissima la prevenzione. Oltre a regolari controlli e a uno stile di vita sano, in cui è consigliabile esercitare attività fisica, ci sono alcuni segnali che non vanno sottovalutati, perché possono rappresentare sintomi di un cancro al senso. Segnali di cui bisogna tenere conto, senza allarmismi, rivolgendoci subito al nostro medico o a uno specialista per un controllo più approfondito.

CheDonna.it vi elenca quali sono i sintomi che secondo gli esperti non vanno sottovalutati, ma comunicati subito al medico.

(clicca per continuare la lettura)

Da leggere