Bagnanti salvano uno squalo bianco – VIDEO

Squalo spiaggiato (screenshot YouTube)

Uno squalo bianco è stato salvato dai bagnanti negli Stati Uniti.

Squalo spiaggiato (screenshot YouTube)
Squalo spiaggiato (screenshot YouTube)

Chi si ricorda il film di Steven Spielberg “Lo Squalo“? Il film raccontava la storia di un grande squalo bianco che terrorizzava gli abitanti e i turisti della piccola isola di Amity (nome di fantasia), sulle coste del Massachusetts. Il film era stato girato nel villaggio di pescatori di Menemsha sull’isola di Martha’s Vineyard, nota località turistica a sud di Cape Cod. In questi luoghi, alcuni giorni fa un altro squalo bianco è stato avvistato, ma questa volta i turisti lo hanno salvato. La storia da CheDonna.it.

Squalo bianco salvato negli Stati Uniti

Proprio nei luoghi vicini a dove fu girato il celebre film di Spielberg, a sud di Chatham, sull’estrema punta meridionale di Cape Cod, la penisola che si protende nell’Oceano Atlantico e dove nel ‘600 arrivarono i primi coloni dalla Gran Bretagna, i turisti che erano in spiaggia hanno notato uno squalo bianco che si era arenato. Subito è stata chiamata l’autorità portuale del posto e lo squalo spiaggiato è stato salvato.

Il personale dell’autorità portuale ha prima bagnato lo squalo con delle secchiate d’acqua, poi lo ha legato ad una corda e lo ha trascinato in mare con una barca. Allo squalo è stato attaccato un sistema Gps per localizzarlo, per la sicurezza dei turisti, se si avvicina troppo alla riva.

Quando lo squalo è stato portato in mare i bagnanti che stavano assistendo alle operazioni di soccorso hanno applaudito gridato entusiasti.

La scena è stata ripresa da videocamere e telefonini e pubblicata su YouTube. Vi proponiamo il video qui sotto.