Tom Cruise e Scientology, tutta la verità

Negli ultimi giorni, i tabloid sono impegnati nella scoperta della verità su Tom Cruise e il suo attuale rapporto con l’organizzazione religiosa Scientology. Sembrerebbe infatti che il divo di Hollywood abbia deciso di abbandonare questa religione.

tom-cruise

La religione fondata da L.Ron Hubbard , nel lontano 1950, sarebbe diventata troppo oppressiva ed eccessivamente controllante, riguardo la vita privata di Tom Cruise. A farne le spese la sua piccola Suri, la bimba avuta dall’unione con la sua ex Katie Holmes.

Scientology non approvava il rapporto tra Tom e Suri

La bellissima figlia di Tom Cruise era stata identificata dai rappresentanti di Scientology come “soggetto oppressivo”. Sicuramente gli adepti e i responsabili dell’organizzazione non approvavano che Tom avesse una figlia e una compagna che non seguissero i dettami del loro credo.

Il naufragare delle più importanti storie d’amore di Cruise, quella con Nicole Kidman e Katie Holms, hanno visto il loro tramonto proprio perchè queste donne non facevano parte di Scientology.

Un amico di Tom, avrebbe rivelato al tabloid Star Magazine che proprio durante una telefonata con sua figlia Suri, l’attore avrebbe preso la decisione di abbandonare l’organizzazione che da anni gestiva la sua vita e anche i suoi soldi.

Cruise si sarebbe reso conto di aver perso gran parte delle tappe importanti della vita della figlia e il grande amore di padre ha vinto contro una filosofia di vita che mira a controllare i propri adepti in modo ossessivo.

Scientology, annovera attualmente circa 8 milioni di adepti nel mondo e la filosofia del suo auto aiuto, affascina sempre più persone anche nel nostro paese. Un organizzazione pseudo religiosa che si è insinuata in modo silenzioso nella vita di molti ricchi. Un semplice seminario di crescita personale infatti, sembra costi minimo mille euro a seduta.

Molti sono i vip che fanno parte di questa religione, chedonna.it vi svela l’identità di aluni insospettabili, che hanno deciso di aderire a questa filosofia di vita.

Da leggere