Home Salute e Benessere Come sostituire alcuni farmaci con i rimedi fitoterapici

Come sostituire alcuni farmaci con i rimedi fitoterapici

CONDIVIDI

La medicina naturale sta trovando sempre più adesioni da parte delle persone che stufe di imbottirsi di farmaci pieni di controindicazioni cercano di curare le loro patologie con i rimedi naturali e con quelli omeopatici. La prima scelta è sempre cercare un’alternativa dolce ai principali principi attivi dei farmaci.

 

Le principali categorie dei farmaci di origine sintetica e chimica sono gli antibiotici, i cortisonici, gli antidolorifici, gli anti diabetici, i farmaci contro l’ipertensione arteriosa e gli anti piretici. Chedonna.it vi proporrà delle valide alternative vegetali a queste categorie farmacologiche, che andranno sempre confrontate con l’opinione del vostro medico curante in base anche all’importanza della patologia dalla quale siete affetti.