Home Attualità

Roma seconda in classifica Trip Advisor per strutture d’eccellenza:

CONDIVIDI

La città di Roma risale nelle classifiche di TripAdvisor, il noto sito di viaggi, che recensisce hotel, B&B, ristoranti e attrazioni in tutto il mondo.

roma

E così i viaggiatori hanno voluto premiare la capitale che, in attesa del Giubileo, può vantare il secondo posto, dopo Londra, per il maggior numero di Certificati di Eccellenza con 2.763 strutture ritenute ottime dai viaggiatori. La città eterna ha sbaragliato Parigi al terzo posto con 2.760 esercizi premiati e New York con ben 2.307 strutture d’eccellenza.

Ma Roma conquista anche un’altra classifica globale di Tripadvisor  quella della Hall of Fame, ideata per i cinque volte vincitori dei Certificati di Eccellenza. Si tratta di un premio all’assiduità e alla fedeltà e che semntisce quanto sostenuto dal prefetto Franco Gabrielli il quale ha sostenuto che Roa è “una delle città più visitate al mondo ma anche quella in cui si torna di meno”.

Nella classifica Hall of Fame, la città eterna è seconda dopo Parigi che vanta ben 400 strutture che hanno avuto l’ambito riconoscimento per cinque anni di seguito.  Ma nella top ten, si annoverano anche altre due città italiane. Dopo Londra in terza posizione, seguono New York, Firenze e Venezia.

Per quanto riguarda la distribuzione regionale, il Lazio è secondo dopo la Toscana, sia per il numero di strutture entrate nella Hall of Fame che per i certificati di eccellenza. Il certificato di Eccellenza 2015 nel Lazio conferiti da Tripadvisor riguardano ben 1.211 alloggi tra alberghi e B&B, 520 ristoranti e 2.840 attrazioni per un totale di 4.571 esercizi.

In totale 43.426 attività nel settore dell’ospitalità in Italia hanno ricevuto il riconoscimento d’Eccellenza mentre vi sono 2.434  vincitori italiani nella Hall of Fame su 29.042 nel mondo.

Alle strutture vincitrici vengono fornite delle risorse gratuite per aiutarle a mostrare il loro riconoscimento: “Riconoscendo le strutture che si impegnano ad offrire agli ospiti un servizio eccellente, il nostro sito non solo aiuta ad aumentare gli standard dell’ospitalità in tutto il mondo ma offre anche alle strutture sia grandi sia piccole la possibilità di distinguersi e differenziarsi dalla concorrenza”, ha spiegato Marc Charron presidente di TripAdvisor for Business.