Home Attualità

MUSICA: Serata di beneficenza con Valentina Parisse

CONDIVIDI

Valentina Parisse_Foto di Ilaria Magliocchetti b (3)La redazione di CheDonna, per la categoria Musica vi informa che VALENTINA PARISSE sostiene la raccolta fondi per la ricerca sul melanoma con un concerto a Firenze, previsto per oggi giovedì 21 maggio all’Otel Varieté (Viale Generale Dalla Chiesa, 9) durante la serata di beneficenza organizzata dalla Fondazione Onlus Attilia Pofferi, a cura del Presidente dott. Vincenzo De Giorgi. Proporrà in versione acustica i brani del suo repertorio e i nuovi brani in lingua italiana, tra cui “Sarà Bellissimo”, attualmente in rotazione radiofonica.

Il ricavato della serata verrà interamente devoluto alla causa e sarà donata una borsa di studio ad una giovane ricercatrice, al fine di rendere sempre più efficace la ricerca contro questo temibile tumore, la cui incidenza è in continuo aumento in tutte le popolazioni occidentali (+ 5,7% l’anno). Per informazioni sulla serata: Leonardo Bartoletti (leonardo@hlstampa.com).

“Sarà bellissimo” è il primo brano in lingua italiana della cantautrice VALENTINA PARISSE, attualmente disponibile in digital download e sulle principali piattaforme streaming. È stato registrato e missato a Londra da Tim Weidner nei Sarm Recording Studios di Trevor Horn, con la partecipazione di importanti musicisti come Julian Hinton, John Giblin, Pete Gordeno, Danny Cummings. Il testo è scritto dalla stessa Valentina Parisse e da Luca Bizzi, le musiche sono di Valentina Parisse e Phil Palmer. Il video del brano, per la regia di Sergio Pappalettera, è visibile qui sotto.

Ad aprile 2013, durante il suo concerto sold out all’Auditorium Parco della Musica di Roma (dopo il sold out al Blue Note di Milano), Valentina Parisse ha regalato una sorpresa al pubblico, esibendosi per la prima volta con brani in italiano scritti da lei stessa. Fino ad allora, infatti, la cantautrice aveva interpretato solo brani in lingua inglese. Nell’estate 2014 si è esibita con successo all’interno dello storico Festival di Ravello e dell’annuale Meeting delle Etichette Indipendenti (MEI).

Interamente in lingua inglese sono il suo disco d’esordio Vagabond (pubblicato nel 2011 da LAB, distribuito da Sony Music) e i suoi primi due singoli Upside DowneDon’t Stop(brano dello spot 2013 di Eni Gas e Luce). Attualmente sta lavorando al suo primo disco in lingua italiana.