Home Attualità

Belen piange per astinenza di Tv: dopo il successo sui social fa i conti con i flop televisivi?

CONDIVIDI

La nota show girl argentina, Belen Rodríguez, venuta alla ribalta nei giorni scorsi per la lite con il marito Stefano De Martino, è stata presa di mira da Alberto Dandolo che per Dagospia ha scritto un articolo nel quale rivela che: “Belin Belen è in crisi d’astinenza! Da video”, sottolineando che “la showgirl argentina pochi giorni fa è stata avvistata in un bar in zona Corso Como in compagnia di un’amica piangere a dirotto”.

BELEN

Secondo le indiscrezioni, Belen avrebbe registrato una serie di flop televisivi che la stanno affliggendo. Eppure, proprio ieri, la giovane argentina ha festeggiato i 2 milioni di followers, condividendo anche sul suo profilo Instagram una caricatura del disegnatore @levignettedigianpiero che la ritraeva con un palloncino con la scritta 2 milioni, commentando: “2 milioni di voi…grazie mille. Un abbraccio”! Ma non solo. sempre sul web, la nuova campagna intimo per “Jadea” e per “Me Fui”, la linea creata con la sorella Cecilia Rodríguez, stanno registrando un notevole riscontro.belen1

Tuttavia, sembra che dopo la nascita del figlio Santiago, Belen ha avuto alcune difficoltà per lavorare in Tv, per cui nei backstage televisivi, la bella argentina si sarebbe addirittura conquistata il soprannome di “signorina flop” dopo l’insuccesso sul piccolo schermo con il suo programma pomeridiano sulla bellezza intitolato “Come mi vorrei“, andato in onda su Italia Uno, che ha registrato bassissimi ascolti.
Inoltre, sul grande schermo anche il suo film “Non c’è due sena te“, avrebbe incassato solo 55 mila euro al botteghino, laddove vi è stato un contributo statale di 200 mila euro. Infine, il suo libro, “Bella Belen” conta su ben 10 mila copie invendute.

Insomma, la bella Belen che si sta lanciando in attività alternative come la moda o la riapertura di un locale a Milano, in questi ultimi tempo avrebbe accusato una serie di delusioni che graverebbero sul suo equilibrio.

C’è chi insinua a difficoltà economiche alimentate anche dal fatto che il marito Stefano non ha molto successo sul piano lavorativo, per cui si pensa che la crisi a marzo, sia derivata anche da questi problemi. Dall’altra parte c’è chi invece si chiede se sia vero che la Belen pianga in un bar di Milano perché non lavora in Tv, considerando che comunque la bella argentina è sempre sotto ai riflettori e al centro dell’attenzione mediatica e vanta molti contratti come testimonial pubblicitaria, per non parlare delle innumerevoli interviste e delle sue attività da imprenditrice.

In ultimo, la Belen al settimanale Gente ha raccontato recentemente alcuni momenti di gioia condivisi durante la sua campagna pubblicitaria ad Ibiza dove era stata accompagnata dal marito e dal figlio, sottolineando che il figlio è diventato la cosa più importante: “Santiago mi segue ovunque, mi piace averlo sul set, dietro le quinte in Tv. Sono una mamma molto gipsy, niente tate e libera da regole fatte di orari e privazioni. Mia madre è stata così con me e i miei fratelli e io sto replicando quel modello. Santiago ha la fortuna di poter stare con me, con Stefano che è un bravissimo e autonomo papà, con nonna Veronica, zia Cecilia c tutto il nostro staff che, con il tempo, c diventata una sorta di famiglia allargata. Sta crescendo felice. Per me è l’unica cosa che conta”.