Home Salute e Benessere

Rimedi naturali: la tisana del buonumore

CONDIVIDI

Aprile dolce dormire, dice un vecchio adagio, ed effettivamente con l’arrivo della primavera è possibile che la salute ne risenta, facendovi sentire fiacche e stanche, in preda allo stress e agli sbalzi d’umore tipici di questa stagione. Per un risveglio energizzante oggi vi proproniamo la tisana del buonumore, perfetta per chi ha bisogno di un po’ di sprint in più per affrontare i mille impegni quotidiani. Scopriamo insieme come prepararla!

014

Dopo La tisana “magica” che aiuta contro febbre e raffreddore, oggi noi di CheDonna.it vi proponiamo un rimedio naturale perfetto per allentare lo stress e ritrovare la carica giusta: la tisana del buonumore, a base di un mix di erbe unico nel suo genere…

Ricetta della tisana del buonumore

Ingredienti

1/2 cucchiaino di Salvia

1/2 cucchiaino di Finocchio

1/2 cucchiaino di Echinacea

1/2 cucchiaino di Ribes nero

1/2 cucchiaino di Timo

1/2 cucchiaino di Menta

Le erbe che vi abbiamo indicato qui sopra sono tutte facilmente reperibili in erboristeria, garantiscono un pieno di energia unico che vi consigliamo di assumere preferibilmente la mattina, per massimizzarne gli effetti.

Iniziamo la preparazione della nostra tisana del buonumore mischiando tutte le erbe in parti uguali, calcolate che per riempire un termos da portare a lavoro e gustarla così per tutta la mattinata, vi consigliamo mezzo cucchiaino di ogni erba per creare il giusto mix. Mettete a bollire 250 ml di acqua e appena raggiunge il bollore aggiungete le erbe, lasciate poi in infusione per una decina di minuti e infine filtrate il tutto con un colino. Se dovesse sembrarvi troppo amara aggiungete un paio di cucchiai di miele delicato come il millefiori, che dolcifica senza sovrastare il naturale sapore dell’infuso. Calda, tiepida o fredda, la tisana del buonumore è sempre buona e pronta a riportare il sorriso sulle vostre labbra!