Home Social Vuole rinviare le nozze. Dà fuoco all’albergo!

Vuole rinviare le nozze. Dà fuoco all’albergo!

CONDIVIDI

Dicono sia normale farsi prendere dal panico a ridosso delle nozze e questo vale sia per la sposa, sempre convinta che ci sia qualcosa che ancora non va nell’allestimento del matrimonio, che per lo sposo, semplicemente perché messo di fronte alla realtà del fatto di dover trascorrere il resto della propria vita al fianco della stessa donna. Il motivo del gesto che vi stiamo per raccontare però esula da tutte le precedenti ipotesi anche perché per il protagonista, stavolta, si parla di dover affrontare un matrimonio pur essendo già sposato con un’altra donna!

 sposo

 

Chi è causa del suo mal…

Nel caso di Tatsuhiko Kawata, quarantenne giapponese e fedifrago incallito, nessun proverbio può essere più azzeccato.

Sposato da più di venti anni, Tatsuhiko vive ormai da tre una relazione extraconiugale nella quale, però, anche “l’altra” donna è all’oscuro dell’esistenza di una moglie. Tra mille e una bugia da parte del signor Kawata, entrambe le relazioni sembrano proseguire senza grossi problemi: da una parte una moglie ormai abituata alla frequenti assenze del marito per “motivi di lavoro”; dall’altra una fidanzata, anch’essa probabilmente abbindolata con la medesima scusa, che fino a poco tempo fa sembrava non avere intenzioni eccessivamente “bellicose”.

Fino a poco tempo fa appunto. Perché la fanciulla ha deciso, dopo tre anni, di voler finalmente convolare a giuste nozze con l’amato Tatsuhiko il quale, dopo aver accampato le scuse più fantasiose per non assecondarla, ha dovuto infine cedere alle sue proposte. Questo onde evitare la fine di una relazione alla quale, evidentemente, teneva molto, seppure in modo tutto suo.

Si è giunti così a ridosso del matrimonio. Il secondo per Tatsuhiko. In contemporanea! Cosa escogitare allora per rimandare ulteriormente queste seconde nozze? Niente di più semplice: dare fuoco all’albergo dove si sarebbe dovuto celebrare il rito! Ed è quello che il nostro promesso sposo mette in atto cospargendo di benzina e incendiando, fortunatamente senza provocare eccessivi danni, alcune delle sale che avrebbero ospitato la cerimonia ed il successivo banchetto.

Immediatamente sono scattate per lui le manette ed ora rischia fino a 5 anni di carcere.

C’è da dire però che, in un modo o nell’altro, Tatsuhiko è riuscito nell’intento: il matrimonio in effetti è, per ora, sicuramente rimandato.