Home Attualità

Tragedia in Russia: rogo in centro commerciale. 5 morti e una ventina di dispersi

CONDIVIDI

Un vasto incendio è divampato ieri pomeriggio nel centro commerciale Admiral nella città di Kazan, capitale del Tatarstan, in Russia.
kazan
Al momento sono ancora in corso le operazioni di soccorso che vedono impegnata ben 800 unità e 140 mezzi nella ricerca delle persone intrappolate tra le macerie. Una corsa contro il tempo per salvare superstiti, per cui vi sarebbero ancora 25 persone sotto le macerie.

Circa 650, le persone evacuate che erano all’interno della struttura. Il bilancio ancora provvisorio contra 5 morti e una cinquantina di feriti, tra i quali 16 ricoverati in ospedale, di cui tre in gravi condizioni.

Tra le ipotesi accreditate sulle origini del rogo, vi sarebbe quella di un corto circuito in una caffetteria collegata al centro commerciale. Le fiamme hanno avvolto, distruggendo, una superficie di 4mila metri quadrati sui 20.000 metri quadrati dell’intera struttura, facendo crollare un piano del centro. Ci sono volute molte ore prima che i vigili del fuoco riuscissero a domare le fiamme alte decine di metri mentre una vasta coltre di fumo ha avvolto l’area. Secondo le indiscrezioni, nell’edificio si erano registrati diversi casi di violazioni alle norme di sicurezza anti-incendio.