Home DIY - Idee Fai da Te Cinque usi alternativi del microonde

Cinque usi alternativi del microonde

CONDIVIDI

Il microonde è uno degli oggetti più diffusi nelle cucine di tutto il mondo. È un modo veloce per cucinare e scaldare cibi e bevande, ma forse non tutte sanno che ci sono molti usi alterntivi che si possono fare di quest’oggetto così comune. Scopriamoli tutti insieme!

imagemagic

Dopo i Cinque usi alternativi dello spazzolino da denti, oggi noi di CheDonna.it vogliamo mostrarvi alcuni tra i più ingegnosi usi alternativi che potete fare del microonde. Un valido aiuto per le piccole e grandi faccende di casa quotidiane.

Usi alternativi del microonde

1. Per essiccare le erbe aromatiche

Se avete la buona abitudine di coltivare sul vostro balcone le erbe aromatiche, una volta raccolte potete essiccarle velocemente con il microonde per poi conservarle. Per farlo vi basteranno 30 secondi alla massima potenza.

2. Per sterilizzare le spugne

Se volete igienizzare a fondo le spugnette che usate per pulire la casa, provate  immergerle in una ciotola di plastica riempita con acqua e un bicchiere d’aceto, poi fate partire il microonde per 5 minuti alla massima potenza. Le vostre spugne saranno pulite e prive di batteri.

3. Usare il microonde per tingere i capi d’abbigliamento

Lavate come al solito gli indumenti e immergeteli in una ciotola di plastica che avrete precedentemente riempito con acqua e la tinta che avete scelto, poi coprite il tutto con la pellicola trasparente, foratela con i rebbi di una forchetta e infine mettete al microonde per 3 minuti alla massima potenza. Facile e veloce!

4. Per sterilizzare i barattoli di vetro

Lavate i barattoli e lasciateli bagnati, metteteli nel microonde e programmatelo per 45 secondi alla massima potenza. Riempite i barattoli caldi con quello che avete scelto di conservare: dalla marmellata alla passata di pomodoro. Infine chiudeteli con il tappo e riponeteli sottosopra.

5. Per togliere le macchie di cera e chewing gum

Se i vostri vestiti sono macchiati con della cera o sporchi di gomma da masticare, il più classico dei rimedi della nonna prevede una notte nel freezer. Se non volete aspettare così tanto, provate a mettere l’indumento macchiato nel microonde per 30 secondi. Vi sarà molto più semplice rimuovere lo sporco una volta che lo avrete ammorbidito in questo modo.