Home Salute e Benessere

Hai deciso di smettere di fumare? Ecco tutti i benefici che otterrai da questo momento fino ai prossimi 20 anni

CONDIVIDI

Ti sei decisa, ha fumato la tua ultima sigaretta e sei pronta per affrontare una nuova vita libera dalla nicotina. Chedonna.it vuole aiutarti in questi primi momenti facendoti scoprire tutti i grandi benefici che otterrai per il tuo corpo e la tua salute dai primi venti minuti fino ai successivi 20 anni di vita senza “le bionde”.

smettere-fumare

Prima di tutto sii fiera di te stessa, smettere di fumare è un grande atto di coraggio e di rispetto verso se stessi. Non sarà facile ma se resisterai i primi giorni, i più duri, il tuo corpo sarà il primo alleato per raggiungere la libertà dalla schiavitù del catrame e della nicotina e di tante altre sostanze nocive che le sigarette contengono. La tua pelle sarà più luminosa e riprenderà il normale scambio cellulare apparendo più fresca e giovane, il tuo sorriso pian piano tornerà al suo bianco naturale, ma chi ne beneficerà in modo importante sarà il tuo corpo. Scopriamo insieme tutti i benefici che otterrai di ora in ora e di anno in anno.

Dopo 20 minuti e dopo 20 anni, ecco tutti i benefici di una vita senza sigarette

Dopo 20 minuti: la pressione del sangue si stabilizza e le pulsazioni e il ritmo cardiaco tornano alla normalità.

Dopo 8 ore: i livelli di monossido di carbonio nel sangue scendono in modo importante, il livello di ossigenazione del sangue aumenta e la nicotina viene espulsa dal tuo corpo al 93%.

Dopo 24 ore: il momento in cui sentirai la vera crisi di astinenza da nicotina, potrai essere ansiosa, irritabile e depressa, tieni duro da qui sarà l’inizio della discesa.

Dopo 48 ore: il gusto e l’odorato migliorano.

Dopo 72 ore: si respira meglio.

Dopo 2 settimane e nei 9 mesi successivi: la circolazione del sangue migliora notevolmente, i polmoni lavorano a pieno ritmo e diminuiscono fenomeni come la tosse, la rinite e il mal di gola. Avrai più forza per fare sport e passeggiate all’aria aperta.

Dopo 1 anno: il rischio di malattie cardiovascolari si riduce del 50%.

Dopo 5 anni: il rischio di ictus, infarto e diabete diventa come quello di una persona che non ha mai fumato.

Dopo 10 anni: Il rischio di sviluppare tumori alla gola, ai polmoni, al pancreas e alla vescica si riduce notevolmente.

Dopo 15 anni: finalmente le condizioni del vostro organismo saranno al pari di quello di chi non ha mai fumato, sotto ogni aspetto.

Dopo 20 anni: il rischio di ammalarsi per colpa del fumo è scongiurato!