Home Attualità

La donna più grassa del mondo ha vinto la sua battaglia: persi 450 chili

CONDIVIDI

La 35enne americana Mayra Rosales, che nel 2010 era la donna più grassa del mondo ha vinto una dura e lunga battaglia. Ovvero quella di perdere 450 chili.

morales

La giovane donne che adesso pesa 90 chili ha subito ben 11 interventi chirurgici ed è stata sottoposta a 5 anni di dieta estrema, allenamento in palestra e ricostruzioni plastiche.

Durante questi lunghi anni in cui la giovane donna è stata aiutata vi sono state numerose testimonianza lasciate su i social network che documentavano gli straordinari progressi della donna.

La sua storia venne alla luce a causa di un fatto di cronaca, quando lei stessa si denunciò per avere schiacciato il suo nipotino, uccidendolo. In realtà, dalle indagine emerse che il bambino era deceduto a causa di violenti percosse e che la donna si era auto denunciata solo per coprire la sorella e fu pertanto assolta.

La sua storia ha commosso l’opinione pubblica americana e adesso Rosales ha ritrovato il sorriso prendendo cura del suo corpo. La giovane donna può finalmente tornare a vivere e godersi la sua età truccandosi e uscendo con il suo fidanzato. Una semplice passeggiata all’esterno per lei, abituata a vivere sempre sul suo letto di casa per anni, è una delle più belle cose al mondo.
Ma non solo. Secondo quanto riportano i media americani, Rosales adesso sta affrontando un processo per l’affidamento dell’altro nipotino, in quanto la sorella è ora in carcere.

Ecco il video di Morales nel 2013: