Home Attualità

Virzì compie 50 anni: “Non me lo ricordavo”

CONDIVIDI

Il noto regista toscano, di Livorno, Paolo Virzì  festeggia oggi i suoi 50 anni!

David Di Donatello Awards Ceremony

Un traguardo importante per Virzì che, nato sotto al segno dei Pesci, ha debuttato nella regia negli anni Novanta, riscontrando fin dall’inizio notevoli successi, incoronati con la pellicola “Ovosodo” del 1997 , premiata con il Leone d’argento, Gran premio della giuria del Festival di Venezia, consegnatoli dalla neo-zelandese Jane Campion. Ad oggi il regista conta ben 11 pellicole.

Nel mese di febbraio Virzì è stato al Carnevale di Viareggio per alcune riprese che saranno inserite nel suo prossimo film che al momento dovrebbe intitolarsi “Un po’ di felicità” e sarà interamente girato in Toscana.

Interpellato dall’agenzia stampa Adnkronos, per il suo 50 esimo compleanno il regista ha risposto: “Nemmeno me lo ricordavo più”.

Il nuovo film sarà una commedia drammatica con due donne protagoniste nell’Italia di oggi. Le due interpreti sono le attrici saranno Valeria Bruni Tedeschi e Michaela Ramazzotti, la moglie di Virzì, nel ruolo di una giovane madre.

Secondo le indiscrezioni rivelate dal regista, si tratta di “una passeggiata fuori da una struttura clinica che si occupa di donne con problemi. È una passeggiata nel manicomio a cielo aperto che è l’Italia”.