Home Attualità

Sanremo 2015: Malika Ayane, “Adesso e qui” – testo

CONDIVIDI

E’ iniziata ieri la 65°edizione del Festival di Sanremo ed abbiamo avuto l’opportunità di ascoltare 10 dei brani in gara. Tra i brani presentati c’è “Adesso e qui (nostalgico presente)” di Malika Ayane. La canzone è incentrata su un amore  in crisi, una relazione che si trova ad un bivio: lasciar perdere o continuare? Ci sono solo “silenzi per cena” e ci si “lasciano le mani”, ma forse c’è ancora una speranza per rimanere e trovare un “senso a noi che non cambiamo più”.

1233633_10151816565136609_1189523414_n

 

Se lo vuoi rimani
Non c’è molto da dire che non sia già detto
Si dice che domani
Sia il solo posto adatto per un bel ricordo
Non è da vicino e nemmeno addosso
No, non desiderare
Lascia che non esista mai
Silenzi per cena
Conoscersi
Lasciarsi le mani
Non è quello che si spetta
Né buone idee
Né baci per strada
Adesso e qui
Nostalgico Presente
Forse è già domani
E questo è solo un sogno e non è stato male

Se lo vuoi rimani
E troveremo un senso a noi che non cambiamo più
Silenzi per cena
Conoscersi
Lasciarsi le mani
Non è quello che si spetta
Né buone idee
Né baci per strada
Adesso e qui
Nostalgico Presente
Non desiderare Non desiderare no
Non desiderare Lascia none sista mai
Silenzi per cena
Conoscersi
Lasciarsi le mani
Non è quello che si spetta
Né buone idee
Né baci per strada
Adesso è qui
Nostalgico presente
Non desiderare Non desiderare, no
Non desiderare Lascia non esiste mai
Cantare di gioia
Arrendersi
Abituarsi
Non è quello che ci spetta
Raggiungersi
Sognare la noia
Adesso e qui nostalgico presente
Ma se vuoi rimani