Home Attualità

LA DONNA DEL GIORNO: Mackenzie Foy

CONDIVIDI

Mackenzie Foy

Oggi, la redazione di CheDonna, vi propone la biografia di Mackenzie Foy.

Mackenzie Foy si sta rapidamente affermando come una delle giovani attrici più interessanti di Hollywood. Con il ruolo interpretato in una delle saghe cinematografiche di maggior successo della storia, il corpo del lavoro di Mackenzie, continua ad evolvere e progredire, attraverso eccitanti e duri progetti.

Attualmente, è nei cinema con il film Interstellar di Christopher Nolan.

Mackenzie Foy ha recitato nel film della Summit Entertainment, “The Twilight Saga: Breaking Dawn”, per la regia di Bill Condon (“Dreamgirls”, “Kinsey”), nel ruolo di Renesmee, la mezza-vampira, figlia di Bella Swan (Kristen Stewart) e Edward Cullen’s (Robert Pattinson), i quali cercano di proteggerla dalla minaccia del malvagio Volturi.

Mackenzie Foy ha prestato la sua voce in una variegata serie di film d’animazione. È nel cast vocale dell’imminente film Paramount, “Il Piccolo Principe”, insieme a Rachael McAdams, James Franco e Marion Cotillard. Ha doppiato, inoltre, Celestine, nella versione inglese del film francese, nominato all’Oscar, “Ernest & Celestine”, la storia dolcissima di una sfortunata amicizia tra un orso, Ernest (con la voce di Forest Whitaker), e una giovane topolina, Celestine. La Foy, ha anche doppiato un personaggio in “Boxcar Children”.

Altri suoi credit cinematografici, includono, l’imminente film indipendente, “Wish You Well”, incentrato su una giovane ragazza e suo fratello che crescono nella grande casa della nonna, nella Virginia degli anni ’40. La nonna è interpretata da Ellen Burstyn. Altri credit cinematografici della Foy, includono il thriller, “L’-Evocazione- The Conjuring”, interpretato accanto a Patrick Wilson e Vera Farmiga, per la regia di James Wan, incentrato sulla vera storia degli investigatori del paranormale, Ed e Lorraine Warren, che con il loro lavoro hanno aiutato una famiglia terrorizzata da un’oscura presenza nella loro casa colonica; e “Plastic Jesus”, scritto da Bryan Bertino e diretto da Erica Dunton. Basato su eventi realmente accaduti, questa storia tratta di una giovane ragazzina e di suo fratello maggiore, che lottano per cercare di gestire la malattia che ha colpito la loro madre.

Mackenzie Foy ha fatto il suo debutto nel mondo televisivo all’età di otto anni, nella sit-com della Fox, “Til Death”, ed è stata ospite nella serie, “Hawaii Five-O”, e nella stagione finale di “R.L.  Stine’s The Haunting Hour”, serie antologica di stampo fantasy-horror, simile alla serie televisiva, “Goosebumps”.

Mackenzie Foy ha iniziato la sua carriera a soli tre anni, attraverso spot pubblicitari e campagne stampa nazionali, tra questi Pantene, Mattel, Burger King, ed è stata modella per brand come Gap, Ralph Lauren, Guess, J.Crew, H&M e Estee Lauder, tra gli altri. Oltre alla recitazione, Mackenzie ama molto disegnare, pattinare ed è cintura nera di tae kwon do.

Mackenzie Foy attualmente risiede con la famiglia, nella California del sud.

Se siete curiosi di scoprire  tutti gli altri volti femminili presenti nel sito, potete cliccare sotto la categoria La donna del giorno.