Home Salute e Benessere

Cinque cose da sapere sul tea tree oil

CONDIVIDI

Il tea tree oil è un olio naturale ricco di proprietà benefiche che viene estratto dalle foglie della Malaleuca alternifolia, anche conosciuta come albero del tè. Questo prodotto portentoso può essere utilizzato in miriadi di situazioni diverse e può rivelarsi utile tanto come rimedio di bellezza quanto come toccasana per la salute. Scopriamo insieme i molteplici usi che se ne possono fare!

mela

Dopo le Cinque cose da sapere sulla propoli, noi di CheDonna.it vogliamo illustrarvi alcuni tra gli usi alternativi che si possono fare del tea tree oil, per sfruttare al massimo questo rimedio che madre natura ci ha messo a disposizione.

5 usi alternativi del tea tree oil

Scopriamo insieme tutti i modi in cui il tea tree oil può venirci in soccorso per risolvere i piccoli imprevisti di tutti i giorni:

Contro le malattie da raffreddamento

Niente allevia i sintomi del raffreddore e lenisce il mal di gola quanto un bagno caldo e rilassante preparato con 20 gocce di olio essenziale di tea tree. Le sua proprietà balsamiche e decongestionanti hanno il potere di combattere le infezioni delle vie respiratorie e stimolare la naturale risposta immunitaria del fisico. Oltre al bagno può essere impiegato anche per la sanificazione dell’ambiente con l’aromaterapia. Per un sollievo espresso vi basterà sfregare sul palmo della mano un paio di gocce e inalarne il benefico profumo.

Come olio post depilazione

Per lenire il rossore e l’irritazione della ceretta appena fatta potete diluire 5 gocce di tea tree oil con dell’olio di calendula. Massaggiando la parte interessata sentirete immediatamente un piacevole sollievo, ottimo per essere utilizzato su tutto il corpo, viso copreso.

Rilassante pediluvio

Se arrivate alla sera con le caviglie e i piedi gonfi, non c’è miglior toccasana di un bel pediluvio a base di tea tree oil, ottimo anche per ammorbidire duroni, calli e talloni. Per un pediluvio perfetto vi basterà immergere per un quarto d’ora i piedi in acqua calda arricchita con 10 gocce di olio essenziale di tea tree. Oltre ad avere piedi morbidi e setosi, combatterete anche l’eccessiva sudorazione e il cattivo odore.

Contro candida, cistiti e vaginiti

Lo straordinario potere antibatterico, antibiotico e antisettico dell’olio di tea tree lo rendono il rimedio perfetto per combattere il bruciore e l’irritazione delle parti intime. Per un bidet lenitivo vi basterà aggiungere all’acqua calda 30 gocce di olio essenziale, da subito avvertirete una piacevole sensazione di sollievo.

Per combattere la forfora

Dite pure addio a capelli grassi e forfora: il tea tree oil può essere aggiunto allo shampoo per contrastare le irritazioni della cute e regolare la secrezione di sebo. Bastano 30 gocce ogni 200 ml per vederne l’effetto in pochi lavaggi. Se avete bisogno di una terapia “d’urto” frizionate direttamente sulla cute 4 o 5 gocce per alleviare il prurito e l’irritazione.