Home Attualità

CONDANNATA la coppia che disse “frocio” a un ragazzo

CONDIVIDI

Dissero “frocio” a un ragazzo ora sono condannati – A Palermo è stata messa fine alla cosidetta sentenza storica che vedeva la vicenda di un ragazzo di Bagheria, Palermo, insultato da una coppia con frasi come “frocio” “fai schifo” e poi schiaffeggiato in strada.

Il giudice di pace ora ha condannato i due coniugi al pagamento di un’ammenda di 1.200 euro più tutte le spese processuali, alle quali andranno sommate le spese per risarcire il giovane dei danni subiti e dall’Arcigay, circa 500 euro.

L’organizzazione per la difesa dei diritti degli omosessuali, costituitasi parte civile, ha finalmente esultato “si tratta di una delle pochissime sentenze in Italia e l’unica in Sicilia in cui ad un’associazione per la difesa dei diritti Lgbt viene riconosciuto un risarcimento” per questo l’Arcigay non esita a definirla una “sentenza storica”.

In questo modo il magistrato ha sottolineato la pericolosità sociale e la gravità delle aggressioni di stampo omofobico, riconoscendo il danno anche a tutta la comunità delle persone Lgbt, ha spiegato l’associazione.

Ora non ci rimane che aspettare di leggere le motivazioni della sentenza che il Giudice depositerà nei prossimi giorni.

PER LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI DI ATTUALITA’ CLICCA QUI