Home Attualità

MATRIMONIO: invitare senza essere banali

CONDIVIDI

PARTECIPAZIONI, ORIGINALITA’ PER INVITARE I VOSTRI CARI –  In un matrimonio si sa gli ingredienti chiave sono certamente gli sposi ma, a meno che questi non gradiscano una cerimonia più che privata, un ruolo importante è svolto anche dagli invitati: genitori, parenti, amici… insomma tutti coloro che amiamo e desideriamo avere vicino in un momento così speciale. Ma come comunicare questo nostro desiderio? Insomma oggi parleremo di partecipazioni, ovvero gli inviti alle nozze!

Una moda recente vuole che questa particolare operazione possa anche essere gestita per e mail: si crea una mailing list, si scrive un teso e un semplice clic permette di raggiungere tutti gli invitati in una sola volta. Sicuramente un meccanismo comodo ma forse eccessivamente anticonvenzionale: per chi allora sentisse più suo uno spirito classico la scelta migliore è optare per il cartoncino da spedire per posta… ma forse anche qui il “classico” non è poi così vincolante! Si può infatti essere originali pur mantenendosi entro gli schemi della tradizione: un tocco d’inventiva e una ventata d’aria fresca arriverà inaspettata.

In primo luogo la scelta più semplice è quella di inserire un testo innovativo nella classica confezione dell’invito canonico: provate a inserire qualcosa di spiritoso come una battuta, una filastrocca, un proverbio rivisitato… insomma tirat fuori tutta la vostra voglia di giocare!

L’alternativa è ovviamente agire sull’apparenza: abbandonate o rivisitate quindi il classico cartoncino in busta da lettere!

Se avete uno spirito artistico potete addentrarvi nel “fai da te” e realizzare personalmente un invito come più vi piace: qui il computer potrebbe tornare ad essere un prezioso alleato oppure potrete realizzare un prodotto esemplificativo da consegnare poi al tipografo per riprodurlo in multi-copia.

Nel caso in cui invece l’arte non fosse nelle vosre corde potete esplorare il web o rivolgervi a esperti del settore: troverete allora alcune idee originali che sicuramente stimolerannno il vostro interesse. Un esempio potrebbe essere quello dell’invito puzzle: confezionate una busta dove inserirete la vostra partecipazione scissa in tanti tasselli di un piccolo puzzle che l’invitato sarà invitato a ricomporre per scoprire il contenuto del messaggio… originale e divertente!

Insomma, con un po’ d’impegno, anche le noiose partecipazioni possono diventare una avventura più che stimolante: la fantasia sarà la chiave di volta degli inviti alle vostre nozze!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI SUL MATRIMONIO CLICCANDO QUI!


LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI CUCINA CLICCANDO QUI!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI BELLEZZA CLICCANDO QUI!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI VIAGGIO CLICCANDO QUI!