Con questo eyeliner avrai tutti gli occhi puntati addosso: nessuno resisterà al tuo fascino

C’è un eyeliner che riuscirà a farti distinguere dalla massa: la sua applicazione renderà il tuo look unico e originale.

Hai voglia di un look minimal ma di grande impatto? Per te abbiamo la soluzione ideale. Hai mai sentito parlare dell’eyeliner grafico?

eyeliner grafico
Canva

Fa parte della nuova tendenza creativa che ci spinge ad accentuare ancora di più il normale eyeliner alato. Molte celebrità, sia nostrane che internazionali, lo stanno utilizzando e si è visto già diverse volte anche durante la Fashion Week 2022. Non sorprende quindi che questa audace tendenza richieda una mano ferma per essere realizzata.

Eyeliner grafico: applicalo al meglio!

L’eyeliner grafico è il prodotto perfetto per ravvivare il tuo look di routine. Per questo motivo vogliamo aiutarti ad applicarlo nel miglior modo possibile. Esistono diverse tecniche che puoi seguire. Le trovi qui di seguito.

ragazza con make up
Instagram

Doppio

Per ottenere questo effetto, crea innanzitutto un eyeliner alato. Se sei alle prime armi, prova a usare un pennarello. Stendi la punta lungo la linea delle ciglia e trascina la penna o imprimila lungo la palpebra per creare il “corpo” dell’eyeliner. Quindi creare l’ala, ricordando che deve essere un’estensione della linea delle ciglia inferiori. Se ti può essere d’aiuto per creare la linea, puoi ricorrere ad un oggetto dritto, usando anche dei puntini. Quindi collega la punta dell’ala al corpo dell’eyeliner. Se cerchi un look più marcato, iniziate l’ala prima che la linea delle ciglia superiori e inferiori si incontrino e angola l’ala più verso la fine del sopracciglio. Per creare la doppia linea, inizia dalla punta dell’eyeliner e traccia una parte della piega con dei puntini. Non ti rimani quindi che unire i punti.

Stratificato

Questa è la tecnica più semplice. Basta creare una linea nera a tua scelta, preferibilmente un liner alato per questo look. Quando si crea un’ala, considerala come un prolungamento dell’attaccatura delle ciglia inferiori. É utile posizionare un oggetto a punta dritta come guida. Stendi una seconda linea sulla parte superiore e prolungala leggermente. Per il secondo eyeliner puoi utilizzarne uno di un qualsiasi colore. Insomma, scegli la tonalità che più ti aggrada. Ricorda, se utilizzi un eyeliner liquido, guarda in basso dopo l’applicazione. In questo modo il prodotto si asciugherà. Se si alza lo sguardo troppo velocemente si rischia di creare una sbavatura.

Fluttuante

Questo look è molto di moda nell’ultimo periodo. Inizia identificando la tua piega naturale (che è la piega tra l’osso sopraccigliare e l’orbita). La piega fluttuante andrà al di sopra di quella vera e propria, in modo che sia visibile ogni qualvolta si aprano gli occhi.

donne con eyeliner colorato
Instagram

Individuare la tua piega renderà più facile anche l’applicazione dell’ombretto. Utilizza un gel liner molto pigmentato e traccia con dei puntini un arco, appena sopra la piega, seguendone la forma. Un ombretto con un pennello a penna o un gel liner è molto più sfumabile di un liner liquido. Assicurati di bagnare la punta del pennello prima di usare l’ombretto per un look più pigmentato. Una volta terminato, sbarazzati della quantità in eccesso utilizzando un piccolo pennello piatto e un correttore.