Starnutisci quasi sempre dopo aver bevuto il caffè? Scopri quale potrebbe essere il motivo

tazzina
(Adobe Stock)

Starnutisci spesso dopo aver bevuto il caffè al bar? Capita a molti e potrebbe esserci un motivo preciso, scopri subito quale!

Chi di noi non ama gustare una buona tazzina di caffè al mattino, appena svegli, a lavoro durante la pausa pranzo oppure al pomeriggio? Per gli italiani, soprattutto per quelli che abitano al Sud, prendere il caffè al bar è una sorta di ‘rituale’ intoccabile. E’ un momento di aggregazione, di pura socialità.

Napoli è famosa in tutto il mondo per l’usanza del ‘caffè sospeso’. In pratica, il barista che riceve l’ordine incassa l’importo per due (o più) caffè, ne serve uno al cliente e annota il resto come offerta per i bisognosi. E’ un’antica abitudine filantropica e solidale che resiste ancora oggi.

Le curiosità sul caffè sono tantissime! Si dispensano addirittura consigli pratici per conservarlo al meglio, preservando gusto e aroma. Diciamoci la verità, il caffè del bar ha un altro sapore ma, non per questo, disdegniamo quello fatto con la moka.

L’odore del caffè che sale e che si diffonde per tutta la casa ci restituisce una sensazione di benessere impagabile. La nostra mente vola a quando le nonne ce lo preparavano così, con la moka!

Tutta l’Italia è unita sulla candidatura del caffè espresso a patrimonio immateriale dell’umanità (Unesco). Ed è già contesa tra Napoli e Triste per accaparrarsi il titolo di ‘capitale mondiale del caffè’.

Al di là di ogni poesia il caffè, però, può provocare qualche piccolo effetto indesiderato. Anche tu starnutisci spesso dopo aver gustato una buona tazzina al bar? Se la risposta è sì, scopriamo insieme quale potrebbe essere il motivo.

Ecco perché starnutisci quasi sempre dopo il caffè!

donna
(Adobe Stock)

Starnutisci spesso dopo il caffè? E’ un fenomeno molto comune, soprattutto dopo aver bevuto una tazzina al bar; con quello fatto con la moka, invece, non capita quasi mai. Un motivo dovrà pur esserci!

Starnutire subito dopo il caffè può essere sinonimo di poca abitudine a gustare questa bevanda. L’effetto si amplifica quando è più concentrata, come nel caso delle tazzine ordinate al bar o di quelle della macchinetta espresso. Gli odori più intensi possono dare fastidio e, quindi, si starnutisce per reazione.

Ma dobbiamo considerare che potrebbe trattarsi anche di allergie o intolleranze. Chi soffre di gastrite allo stomaco oppure ha problemi intestinali, non dovrebbe mai esagerare con il caffè. Ma, quando ci sono sintomi un po’ strani come gli starnuti, potrebbe trattarsi di ben altro!

LEGGI ANCHE –> Ecco perché dovresti bere un caffè prima di correre

Studi e ricerche si sono occupati dell’allergene del caffè. Molte persone iniziano a starnutire subito aver bevuto una tazzina; se il fastidio è ripetuto, allora al 90% si tratta di allergia da caffè che, oltre agli starnuti, può manifestarsi con gastrite, reflusso e bruciore di stomaco.

Ma non finisce qui! Devi sapere che il caffè aumenta la pressione arteriosa. Chi ha già di suo problemi di questo tipo, deve consumare poco caffè, al massimo 1-2 tazzine al giorno. In ogni caso, è sempre bene rivolgersi al proprio medico se, oltre a quelli appena descritti, compaiono altri sintomi.

Se anche tu hai scoperto di essere allergica o intollerante al caffè, devi ricorrere al ‘piano B’, cioè sostituire questa bevanda. Le alternative sono tante! Puoi scegliere il caffè d’orzo, il caffè di cicoria oppure il tè verde.

I consigli di Chedonna.it: Tognana Iris Breakfast Home

Caratteristiche:

  • 6 tazzine da caffè in porcellana decorata con piattino
  • Resistenti al forno a microonde
  • Tazzine capacità 100 cc; diametro piattini 12 cm
  • Colore: Fantasia Multicolore
  • Le tazzine sono tutte diverse

Prezzo Di Listino:
18,74 €

Nuova Da:
17,77 € In Stock
acquista ora