Sei in vacanza? Ecco l’abbinamento che secondo alcuni non dovresti mai fare a colazione

latte e succo d'arancia
fonte foto: Adobe Stock

Scopri qual è l’abbinamento più classico della colazione in vacanza e che invece dovresti evitare di fare.

Quando si va in vacanza, uno dei momenti più piacevoli è senza alcun dubbio quello della prima colazione. Allegra, colorata e ricca di cibi golosi da provare è sicuramente una delle mete più ambite e nelle quali si pronti a concedersi cibi che normalmente non si mangerebbero.

Tra le tante possibilità, c’è un abbinamento molto particolare che in tanti sono soliti fare e che a detta degli esperti andrebbe invece abbinato. Si tratta del latte con cereali e del succo d’arancia. Seppur non consumati mai in un unica soluzione, questi tre alimenti diventano spesso protagonisti della stessa colazione. Un abbinamento che fa storcere il naso a molti. Scopriamo il perché.

Latte e succo d’arancia insieme? Secondo alcuni esperti si tratta di un abbinamento sbagliato

latte con cereali e succo d'arancia
fonte foto: Adobe Stock

Chi non ha consumato almeno una volta una tazza di latte con cereali a cui far seguire un buon succo d’arancia? Una colazione spesso riservata ai soggiorni in hotel, alle soste in autogrill o alle colazioni da fare al bar con le amiche. Colazione che secondo molti esperti è da considerarsi sbagliata per via dell’abbinamento tra latte e succo d’arancia. Questi due alimenti insieme, infatti, causerebbero la distruzione dell’enzima che i trova nei cereali.

LEGGI ANCHE -> Non perdi peso? Forse stai mangiando dei cibi che contendono zuccheri nascosti. Scopri quali sono

Inoltre, sono tante le persone che sembrano non digerirli quando bevuti all’interno di uno stesso pasto. Cosa che può portare a problemi come il reflusso o il mal di pancia.
Da oggi, quindi, quando ci si trova a fare colazione fuori è molto importante ricordarsi di evitare di abbinare latte e succo d’arancia, optando per uno solo dei due ed evitando così possibili rallentamenti della digestione.

Dopotutto, i cerali possono essere consumati sia con il latte che con il succo d’arancia o il solo caffè. Ciò che conta è scegliere l’alimento che si preferisce ed evitare un abbinamento che nella maggior parte dei casi potrebbe creare delle noie.

Attenzione, però. Perché come spesso avviene, non tutti gli esperti sono d’accordo. Secondo alcuni, infatti, bere insieme latte e succo d’arancia sarebbe addirittura raccomandabile e non rappresenterebbe in alcun modo un abbinamento sbagliato.

LEGGI ANCHE -> Colazione in hotel? Ti sveliamo come gestirti se sei a dieta

Come sempre, quindi, la scelta più saggia è quella di fare una prova e (salvo parere contrario del proprio medico curante) seguire letteralmente la pancia che spesso è il miglior medico di ognuno di noi.