La metamorfosi di Noemi: bellissima prima di Sanremo, foto

Noemi racconta la sua metamorfosi e prima di Sanremo mostra la sua nuova immagine: assolutamente bellissima, foto.

noemi
Foto Instagram da https://www.instagram.com/noemiofficial/

Prima di salire sul palco del Festival di Sanremo 2021, Noemi racconta e mostra la sua metamorfosi. La cantante dai capelli rossi, sulla scena musicale da anni, su Instagram, mostra la sua nuova immagine sfoggiando il suo meraviglioso sorriso. Dopo essersi persa, Noemi ha ritrovato se stessa e, grazie ad un duro lavoro con se stessa, è riuscita a ritrovarsi.

La sua metamorfosi non è solo estetica, ma anche musicale. Metamorfosi, infatti, è anche il titolo del suo nuovo album in cui è contenuto Glicine, il brano con cui partecipa a Sanremo 2021. La cantante ha scelto di cambiare non per gli altri, ma per se stessa. Sentiva di non riconoscersi più quando si guardava allo specchio e da quella consapevolezza è ripartita riuscendo a ritrovarsi.

“Non si dimagrisce perché la società ci vuole magri, ma perché tu lo vuoi. Io l’ho fatto perché in quell’altro corpo non mi sentivo più io. Così ho difeso il sogno che avevo di me. Ho imparato a non avere paura dell’onestà di chiedersi: ‘Chi sono?’ e avvicinarsi a quello che si crede di volere. A volte ci disinneschiamo da soli”, ha raccontato in esclusiva a Vanity Fair che le ha dedicato la copertina nel numero in edicola dal 24 febbraio.

La nuova Noemi: “Nell’altro corpo non mi sentivo più io”

noemi
Foto Instagram da https://www.instagram.com/noemiofficial/

La rinascita di Noemi è totale. La cantante non solo è dimagrita molto, ma ha scoperto nuove sonorità della sua straordinaria voce che i fans potranno ascoltare durante il Festival di Sanremo 2021 a cui parteciperà tra i big e nel suo nuovo album dal titolo “Metamorfosi”.

Un cambiamento che la cantante ha fatto unicamente per se stessa come racconta lei stessa a Vanity Fair. Nell’altro corpo non mi sentivo più io. Così ho difeso il sogno che avevo di me. Ho imparato a non avere paura dell’onestà di chiedermi ‘Chi sono?’. E mi sono avvicinata a quello che credo di volere”, ha spiegato Veronica Scopelliti, suo vero nome.

Senza filtri e a cuore aperto, Noemi svela i dettagli di un periodo buio che ha dovuto affrontare e che l’ha spinta a riprendere il controllo della propria vita.

“Mi sono persa: buio, anestesia emotiva, non provavo più alcuna passione per me stessa. Anche la musica, perfino la musica che sempre mi aveva dato conforto, non sapevo più dove andarla a cercare, come farmi trovare. Più perdevo il controllo della mia vita, più mi sfuggiva anche il mio corpo. Ho toccato il fondo”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da NOEMI (@noemiofficial)

“Io non sono una che ha mai voluto cambiarsi i connotati. Mi sono sempre accettata con i miei difetti. Ma a un certo punto quello che ero diventata fuori non mi rappresentava più. Mi guardavo e pensavo: ‘Tu non sei questa’. Dovevo fare ordine, e ora che c’è è tutto nuovo, come se avessi ricominciato, come se fossi nel mio giardino inesplorato e ogni filo d’erba è stupore che mi godo”, racconta ancora.

Per Noemi che “a 13 anni faceva il bagno al mare con la maglietta è tanta roba capire che si può essere accoglienti anche da molto magre, e leggere anche se la bilancia segna un peso alto”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da NOEMI (@noemiofficial)

Meravigliosa, con una nuova immagine e una nuova consapevolezza, Noemi è pronta a portare la sua metamorfosi anche sul palco del Teatro Ariston.

Da leggere

Articoli che potrebbero interessarti