Torta salata 7 vasetti con formaggio e salumi: il pranzo diventa facile

 La torta salata 7 vasetti con formaggio e salumi è la soluzione più pratica e ottima per un pranzo veloce e gustoso

Ormai va di moda in cucina non usare più la bilancia ma il vasetto, quello classico dello yogurt da 125 grammi. Una soluzione pratica, che ci permette di non sbagliare e creare ricette golose. Come la torta salata 7 vasetti con formaggio e salumi, una ricetta semplicissima e veloce che risolve il problema del pranzo e della cena.

Può essere servita come antipasto, oppure diventare anche un piatto unico se accompagnata dalle verdure. O ancora è il finger food perfetto per il nostro pranzo sul posto di lavoro. Per cuocerla utilizzate una tortiera da 24 centimetri oppure uno stampo a stella da 24-26 centimetri a seconda della forma che volete dare.

Torta salata 7 vasetti con formaggio e salumi, variazioni possibili

pixabay

La bellezza di questa torta salata 7 vasetti è che potete mettere dentro di tutto: dalla mortadella al prosciutto cotto, dalla provola alla fontina, dal pecorino all’emmenthal. E se volete la versione vegetariana, eliminate tutti i salumi sostituendoli con melanzane, zucchine e peperoni grigliati, più pomodori secchi.

Preparazione:
1 vasetto di yogurt bianco intero da 125 g
3 vasetti di farina 0
3 uova
1 vasetto di parmigiano grattugiato
1 vasetto di olio di semi
1 vasetto di latte intero
burro
100 g scamorza
80 g pancetta o guanciale a dadini
80 g speck
1 bustina di lievito per torte salate

Preparazione:
in una ciotola rompete le uova, poi versate lo yogurt e mescolate bene con le fruste elettriche. Po lavate il vasetto dello yogurt e usatelo come misurino per ilo resto degli ingredienti.
Aggiungete al composto prima il latte e poi l’olio, amalgamando ancora con le fruste. Poi anche
il parmigiano grattugiato, la farina setacciata insieme al lievito e quando è tutto ben incorporato regolate di sale e di pepe.
A quel punto unite la scamorza tagliata a cubetti, il guanciale o pancetta e lo speck, poi mescolate per inglobare tutto. Imburrate bene lo stampo e versate tutto il composto, poi fate cuocere in forno già caldo a 180° per circa 35-40 minuti.

Cosa cucino oggi? Menu completo con la scamorza
Fonte foto: Istock

Quando la superficie risulta bella dorata, sfornate la torta e lasciatela raffreddare. Poi sformatela su un piatto da portata e ricavate le fette da servire.