Qual è il momento migliore per depilarsi? La risposta secondo la Luna e il ciclo

Esiste un momento migliore di altri per depilarsi? Secondo la cultura popolare sì, e si devono interrogare la Luna e il ciclo biologico delle mestruazioni.

(Istock Photos)

La Luna è da secoli e secoli legata all’idea della crescita e dello sviluppo. Secondo la cultura popolare infatti, la Luna è in grado di aiutare la crescita dei raccolti, a patto di piantare i semi in determinati periodi del ciclo lunare, e ovviamente la Luna è legata al ciclo mestruale, che esattamente come le fasi della Luna, dura circa 28 giorni.

Sempre secondo antiche credenze, la Luna è legata ai licantropi, cioè a uomini che, sotto l’influsso della Luna Piena, finivano con il trasformarsi in lupi, vedendo il proprio corpo riempirsi di una folta pelliccia.

Ha forse un legame con la leggenda dei lupi mannari la credenza secondo la quale la luna influenza anche la crescita dei peli, ma è davvero così?

Luna Crescente o Luna Calante: qual è il momento migliore per depilarsi?

Fasi della luna
(Instagram)

Le teorie in merito alla depilazione calcolata sulla base del ciclo lunare si possono dividere in due grandi filoni.

Il primo filone consiglia di depilarsi durante la fase crescente della Luna, cioè quella tra la Luna Nuova e la Luna Piena. Questo migliorerebbe di gran lunga i risultati della depilazione, poiché rallenterebbe la crescita dei peli.

luna crescente
Luna Crescente (Instagram)

Secondo una teoria completamente opposta, invece, il momento migliore per depilarsi sarebbe quello della Luna Calante, ovvero il periodo di tempo che intercorre tra la Luna Piena e la Luna Nuova.

luna calante
Luna Calante (Instagram)

La teoria della Luna Calante è sostenuta anche dal sito astrocenter.it, che ha pubblicato un utilissimo specchietto per individuare i periodi di Luna Calante per tutti i mesi del 2021.

astrocenter.it

Il momento migliore per depilarsi secondo il ciclo mestruale

Un altro tipo di approccio, molto più scientifico rispetto alle antiche credenze relative ai cicli lunari, è quello che prevede di calcolare il momento migliore per depilarsi sulla base del ciclo mestruale.

Nei giorni del ciclo l’apparato riproduttivo femminile è “attivato” da due tipi di ormoni: estrogeni e progesterone, i quali rallentano la formazione e la crescita dei peli. Quest’ultima è infatti aumentata dal testosterone, l’ormone maschile per eccellenza, prodotto però anche dal corpo femminile e in particolare dalle ovaie. I livelli di testosterone nel sangue femminile sono massimi appena finito il ciclo mestruale: sarà questo, quindi, il periodo in cui i peli cresceranno più velocemente.

giorni del ciclo sono quindi i giorni ideali per procedere alla depilazione se si vogliono ottenere effetti duraturi e quelli appena successivi ad essi sono quelli meno indicati.

Vuoi sapere proprio tutto su come liberarti dei peli superflui? Leggi gli approfondimenti di Chedonna sulla depilazione!

Per procedere alla depilazione durante il ciclo sarà consigliabile però non utilizzare metodi dolorosi, poiché in quei giorni la pelle e i nervi diventano più sensibili: lasciamo da parte epilatori elettrici e cerette a caldo, preferendo la ceretta araba (che è efficace anche a freddo) o il rasoio.