Maria Teresa Ruta crolla: la reazione della figlia Guenda Goria, Video

Dopo il crollo emotivo di Maria Teresa Ruta al Grande Fratello Vip 2020, arriva la reazione della figlia Guenda Goria, video.

Guenda Goria smascherata al gf vip
Maria Teresa Ruta e Guendalina Goria

Il crollo di Maria Teresa Ruta al Grande Fratello Vip 2020 non preoccupa Guenda Goria. La figlia della conduttrice, dopo aver visto lo sfogo della madre che, dopo 120 giorni di pace apparente e sorrisi ha tirato fuori le proprie emozioni sfogandosi con pianto ed urla, ha commentato l’accaduto sul social.

Guenda appare serena e tranquilla nel commentare il crollo di Maria Teresa Ruta convinta che la madre possa solo giovarne avendo tirato fuori ciò che teneva da settimane dentro di sè.

Crollo emotivo per Maria Teresa Ruta, la figlia Guenda Goria: “Non mi preoccupa. Le fa bene sfogarsi”

guenda goria al gf vip
Guenda Goria (Screen)

Attraverso una serie di storie pubblicate sul suo profilo Instagram, Guenda Goria commenta il crollo emotivo della madre Maria Teresa Ruta che, al Grande Fratello Vip 2020, stanca dell’atteggiamento di alcuni coinquilini, si è lasciata andare ad un durissimo sfogo che non ha lasciato indifferenti gli altri concorrenti e il pubblico.

Non mi dispiace che si sfoghi, almeno si arrabbia e non tiene tutto dentro perchè, lei, caratterialmente, fa sempre finta di niente, al contrario di me che faccio finta di niente, ma quanto meno rispondo”, esordisce Guenda sui social dopo aver visto le immagini dello sfogo di mamma Maria Teresa.

Tende a voler andare d’accordo con tutti, di piacere a tutti, di volere l’affetto di tutti, ma secondo me è un’utopia anche all’interno di un gioco come il Grande Fratello che è un gioco ad eliminazione in cui sono tutti contro tutti nonostante il fatto che si possano creare dei rapporti meravigliosi. Io ho creato dei rapporti molto belli, ci sono persone a cui voglio molto bene e vorrò sempre bene”, aggiunge.

Detto questo, non mi preoccupo più di tanto dello sfogo di mia mamma. Quando litigava da adolescente con me, più o meno, era così e ogni tanto, secondo me, fa bene sfogarsi, fa bene tirare fuori quello che uno ha dentro perchè non si può piacere a tutti. Gliel’ho detto in una lettera, le ho mandato l’aereo in cui le ho detto ‘mamma prenditi cuiri di te’ che vuol dire proprio questo ovvero non cercare sempre l’approvazione fuori da te, ma prenditi tu cura di te stessa e non sempre degli altri perchè, a volte, prendersi cura degli altri è un modo per volersi bene o per scappare da se stessi“, dice ancora.

Forza mamma e speriamo che si riprenda e che possa tornare più forte di prima”, conclude Guenda.

Da leggere