Chi è? Oggi è una cantante e attrice che ha fatto storia con il suo lato B

Questa bambina è diventata con gli anni una delle attrici e ballerine più sexy del mondo e il suo lato B oggi vale milioni e milioni di dollari.

Jennifer Lopez bambina
(Pinterest)

Viso innocente e treccine composte: il viso e il look di questa bambina sarebbero cambiati profondamente nel corso dei decenni e lei si sarebbe trasformata in una delle più famose, amate e apprezzate performer della storia della musica pop contemporanea.

Oggi ha ben 51 anni ma sembra che per lei il tempo si sia fermato: recentemente si è esibita in uno degli show più prestigiosi d’America mettendo in mostra la sua forma fisica ancora perfetta e in particolare quel Lato B che ha contribuito tantissimo, soprattutto al principio della sua carriera, a far crescere la sua fama e la sua notorietà.

Chi è?

L’attrice dal lato B più prezioso del mondo (e assicurato contro gli incidenti)

Jennifer Lopez giovane
(Instagram)

Nata in uno dei quartieri  più malfamati e difficili di New York da una famiglia portoricana di origini spagnole. Piuttosto che cadere preda della difficile situazione ambientale in cui viveva, questa ragazza dal grande talento ha cominciato a seguire lezioni di canto e di danza fin da quanto aveva 5 anni e ha deciso di inseguire il sogno di costruirsi una carriera in grado di portarla a uscire dai confini del quartiere permettendole, letteralmente, di conquistare il mondo.

Con dieci album pubblicati e un successo planetario che l’ha portata a diventare anche imprenditrice e produttrice musicale, questa ragazza di periferia è il simbolo del sogno americano.

L’avete riconosciuta? È Jennifer Lopez.

Anche se non ha mai abbandonato del tutto l’abitudine di mostrare il proprio corpo perfetto, all’inizio della sua carriera Jennifer puntò moltissimo sulla sua abilità di ballerina e allo stesso tempo sulla sua fisicità tipicamente latinoamericana.

Nel 1999 si diffuse la notizia secondo la quale l’attrice avesse assicurato il suo lato B per un miliardo di Dollari. A far circolare la notizia era stato il quotidiano britannico The Sun e già allora la Lopez si era guadagnata il titolo di The Butt (il sedere).

Si tratta di una consuetudine di Hollywood: i personaggi che diventano famosi per una particolare caratteristica del loro corpo o per una particolare abilità vengono identificati con il nome che fa riferimento al loro “talento”. Nel caso di Frank Sinatra era The Voice, mentre l’attrice Jamie Lee Curtis era soprannominata The Body.

Anche se “the butt” era ed è uno dei punti di forza di Jennifer, venne tenuto un po’ in disparte durante il red carpet della cerimonia di consegna dei Grammy Award del 2000, che si trasformò in uno dei momenti più iconici della carriera di JLo: quello con il jungle dress realizzato per lei da Donatella Versace.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da POPSUGAR (@popsugar)

Una curiosità: la ricerca per immagini di Google venne creata proprio a causa del fatto che dopo l’evento tutti gli appassionati di moda del mondo stavano cercando “green dress Jlo” sul più famoso motore di ricerca del mondo e la tecnologia si adeguò alle nuove esigenze del pubblico mondiale.

Diversi anni dopo Jennifer ha sfilato di nuovo con il green dress di Versace, ridisegnato per l’occasione.

Guardando le immagini appare chiaro che per Jennifer sia cambiata, ma che sia rimasta bellissima e in forma come vent’anni fa.

Tutti i (bellissimi) mariti di Jennifer Lopez

Jennifer Lopez da giovane
(Facebook)

A fronte di un enorme successo a livello artistico e professionale, però, Jennifer ha vissuto una vita sentimentale turbolenta e piuttosto difficile, che solo recentemente l’ha vista davvero felice.

Nel corso della sua vita, infatti, Jennifer ha avuto diversi mariti: il primo è stato un cameriere cubano Ojani Noa. Il matrimonio con Ojani è durato soltanto pochi mesi tra il 1997 e il 1998.

Terminato il suo matrimonio, Jennifer ha una relazione con i rapper P.Daddy, relazione che però non si trasforma in un legame matrimoniale, anche perché Puff Daddy è un uomo pericoloso: accanto a lui Jennifer si troverà coinvolta in una sparatoria.

Il secondo matrimonio arriva nel 2001, stavolta il fortunato è il ballerino Chris Judd ma anche questa unione sarà destinata a naufragare rapidamente. Nel 2003 i due sono già divorziati, ma si erano separati già nel 2002.

Proprio in quell’anno Jennifer inizia una relazione passionale e piena di alti e bassi co l’attore Ben Affleck. I due avrebbero dovuto sposarsi nel 2004, ma non arrivarono mai all’altare poiché si separarono poco prima del matrimonio. A minare la loro relazione anche il clamoroso flop del film che girarono insieme, intitolato Gigli.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da JENNIFER LOPEZ (@jloshaa)

Passato qualche anno dalla rottura con Affleck, la Lopez si lega a Marc Anthony, cantante a attore appena più grande di lei che ha uno stesso background culturale e una storia personale molto simile alla sua. La coppia sembrava felice e solida, tanto da mettere al mondo due figli gemelli nel 2008, Emme e Max. Purtroppo nel 2011 la coppia è già ai ferri corti e si separa. L’ennesimo divorzio di Jennifer arriverà nel 2014.

Due anni dopo il divorzio e dopo altre relazioni sconclusionate, tra cui una con il cantante Drake, Jennifer comincia una delle relazioni più longeve della sua vita, quella con l’ex giocatore di basket Alexander Rodriguez. Insieme dal 2016 e letteralmente innamorati dell’Italia (hanno passato le vacanze a Capri qualche anno fa) i due oggi vivono felicemente insieme a Miami in una grande famiglia allargata, che comprende i figli di lei e le figlie di lui.

Vuoi continuare a giocare con Chedonna? Indovina gli altri personaggi famosi leggendo tutti gli articoli sui Vip da Piccoli

I Lopez – Rodriguez hanno festeggiato il Capodanno in streaming con i fan di Jennifer e il party casalingo sembrava molto movimentato.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Jennifer Lopez (@jlo)

C’è solo da sperare che l’anno nuovo dia di nuovo la possibilità a Jennifer di tornare a esibirsi insieme a tutti i colleghi del mondo dello spettacolo che si sono dovuti fermare nel tragico periodo della pandemia di Coronavirus.