Terremoto in Sicilia, scossa di magnitudo tra 4.9 e 5.4 con epicentro Ragusa

Intorno alle 21.27 si è verificato un terremoto di magnitudo tra 4.6 e 5.4 in Sicilia, con epicentro nella Costa Ragusana (Ragusa) ad una profondità di circa 30 km. Uno dei terremoti più forti dell’ultimo anno.

Forte scossa di terremoto in serata in Sicilia. Un sisma è stato registrato alle 21.27 del 22 dicembre nella zona di Ragusa. Il sisma avvertito dalla popolazione in gran parte dell’isola: segnalazioni arrivano da Palermo, Siracusa, Messina, Catania.

Arrivano segnalazioni anche da fuori l’isola, difatti pare che la scossa sia stata avvertita anche a Reggio Calabria.

 

Una forte scossa con epicentro Ragusa

Fonte: terremoto

Nella serata di oggi 22 dicembre è stata registrata una forte scossa di terremoto  in Sicilia. La scossa, di magnitudo tra 4.9 e 5.4, è stata localizzata nella zona di Ragusa alle 21.27 di oggi.

L’Ingv segnala che la scossa ha avuto una magnitudo pari a 4,6 gradi della scala Richter. La scossa è stata avvertita con forza dalla popolazione tra Ragusa e Siracusa. In quest’ultima città i mobili si sono mossi e la gente si è spaventata parecchio. La terra ha tremato per una decina di secondi. Il sisma è stato nettamente avvertito anche nel Catanese e Messinese e lievemente fino a Palermo. In particolare stando ad alcune dichiarazioni, nelle zone su citate si sarebbe avvertito un leggero tremolio. Avvertito esclusivamente da chi fosse fermo o già coricato o seduto al tavolo per cenare.

Comunque l’epicentro è stato localizzato a 15 chilometri da Acate, in provincia di Ragusa, ad una profondità di 30 chilometri.

Arrivano segnalazioni anche dagli utenti di Twitter:

“Mi trovo sulla Costa tirrenica in provincia di Messina e abbiamo avvertito anche qui la scossa in maniera lieve”, scrive un utente su Twitter. “Percepito a Catania, ondulatorio”, commenta un altro. La scossa di terremoto è stata avvertita anche dalla popolazione a Palermo. “Sentita ad Avola, Siracusa, gran botta”, si legge tra le varie segnalazioni giunte in questi minuti dalla Sicilia.

 

I vigili del fuoco ci tengono a precisare con un tweet che al momento, pubblicato alle ore 21.50 nessuna segnalazione o richiesta di soccorso:

Anche la Protezione Civile ci tiene a comunicare pubblicamente che dalle prime verifiche effettuate dalla #SalaSituazioneItalia del DPC non risultano né danni né feriti.

Ed ecco la comunicazione ufficiale della Regione Siciliana:

Non risultano finora danni a persone a seguito delle scosse di #terremoto registrate stasera nel Ragusano. Molta paura,…

Pubblicato da Regione Siciliana su Martedì 22 dicembre 2020