Capelli mossi a lungo? Scopri come prolungare la messa in piega

Messa in piega a lungo
Foto:Adobe Stock

Desiderate sfoggiare capelli mossi perfetti a lungo? Scopri come prolungare la messa in piega evitando qualche errore.

Messa in piega a lungo
Foto:Adobe Stock

A tutte le donne piace sfoggiare una chioma mossa perfetta e non solo duratura per giorni, ma si sa che non è sempre facile quando si esegue a casa da sole.

I capelli mossi sono tanto amati dalle donne, ma come per il resto dei capelli è necessario prestare la giusta attenzione. Le onde dovranno essere ben definite e non solo si deve garantire un’asciugatura perfetta per far si che la messa in piega duri qualche giorno in più.

Noi di CheDonna.it siamo qui per darvi qualche piccolo consiglio su garantire una chioma perfetta mossa e a lungo.

Come avere capelli mossi a lungo

capelli mossi
Foto:Adobe Stock

La chioma mossa è sempre di tendenza e non solo un giusto compromesso tra la chioma riccia e liscia. Si adattano alle donne di qualsiasi età, perfette anche in caso di capelli con riflessi o balayage. A differenza dei capelli lisci, i capelli mossi donano movimento, ma è necessario prestare attenzione per evitare che possano presentarsi onde poco definite che dopo qualche ora dalla messa in piega sono totalmente svanite.

La messa in piega sarà perfetta solo se si pone attenzione al lavaggio utilizzando prodotti specifici per la vostra chioma e non solo lo shampoo deve avere formulazioni naturali e senza parabeni e siliconi. Inoltre si deve applicare sempre il balsamo per garantire una chioma morbida e setosa. Tamponate i capelli con asciugamano ma non strofinate per evitare di danneggiarli.

Indipendentemente dalla lunghezza dei capelli, la difficoltà talvolta dipende dalla messa in piega si commettono errori che non potrebbe durare a lungo. Ecco alcuni semplici consigli su come avere una chioma perfetta mossa.

Sicuramente l’asciugatura sarà determinante sulla durata della messa in piega, se procedete l’asciugatura con il phon e spazzola sarà necessario avvolgere i capelli intorno al dito e bloccarli con i becchi d’oca e si devono lasciare per un tempo di 10 minuti.

Se optate per i bigodini dovete scegliere quello adatto ai vostri capelli, visto che in commercio ce ne sono diversi. Inoltre la messa in piega sarà duratura solo se tenete i bigodini per diverse ore. Infatti si consiglia di metterli la sera e andare a dormire, sicuramente al vostro risveglio le onde saranno morbide e setose. Prediligete i bigodini in spugna così da garantirvi sonni tranquilli perchè non danno per nulla fastidio.

Ma i capelli mossi si possono realizzare anche con la piastra ma va utilizzata sulla chioma completamente asciutta. Non lasciate avvolte troppo tempo le ciocche intorno al ferro per evitare che si possano bruciare i capelli. Partite dalle punte fino a arrivare alle radici, impostate una temperatura media così da proteggere i capelli durante l’asciugatura.

Indipendentemente dalla tecnica che utilizzerete si deve applicare uno spray volumizzante specifico per la natura del capello. Anche il termoprotettore non va mai dimenticato, così i capelli risultano più protetti dal calore. Ricordate che dovrete applicare al phon il diffusore  durante l’asciugatura così da controllare il flusso d’aria.

L‘ultimo tocco da fare è definire le onde distribuendo su tutta la chioma lo spray fissante, se avete un appuntamento importante fate lo shampoo il giorno prima, il risultato sarà perfetto il mattino seguente.