Bobby Brown Jr morto a 28 anni: lutto per ex marito di Whitney Houston

Bobby Brown Jr è morto a 28 anni. Nuovo lutto per l’ex marito di Whitney Houston. Era il figliastro della compagna icona della musica.

bobby-brown-jr
Morto a 28 anni Bobby Brown Jr – Foto Instagram da https://www.instagram.com/b.brownjr/

Bobby Brown Jr, figliastro di Whitney Houston e figlio del suo ex marito Bobby Brown, è morto a soli 28 anni. A riportare la notizia è l’informatissimo sito TMZ. Stando a quanto diffuso dal portale, parte che il ragazzo sia trovato senza vita mercoledì nella sua casa di Los Angeles.

La polizia che avrebbe escluso l’ipotesi dell’omicidio, avrebbe avviato le indagini per individuare la causa della morte del figlio di Bobby Brown. Per l’ex marito di Whitney Houston si tratta del secondo, terribile lutto. Nel 2015, infatti, ha detto addio alla figlia Bobbi Kristina, nata dal suo amore con Whitney Houston.

Chi era Bobby Brown Jr, il figliastro di Whitney Houston morto a 28 anni

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da LOVERBOY🐐 (@b.brownjr)

Una nuova tragedia ha colpito Bobby Brown che, dopo aver detto addio all’ex moglie Whitney Houston, morta l’11 febbraio 2012 per annegamento accidentale nella vasca da bagno per un’eccessiva assunzione di droghe e alla figlia Bobbi Kristina, morta nel 2015 dopo alcuni mesi trascorsi in coma in seguito al ritrovamento del corpo privo di sensi nella vasca da bagno, ha perso anche il figlio Bobby.

Bobby Brown Jr era nato dall’amore tra l’ex marito di Whitney Houston e Kim Ward. Un amore durato 11 prima prima che Brown s’innamorasse della Houston. A 13 anni, con i sei fratelli, partecipò al reality che aveva come protagonista il padre e che s’intitolava “Being Bobby Brown”.

Oltre alla compianta Bobbi Kristina e Bobby Jr, l’ex marito di Whitney Houston ha avuto altri cinque figli: Landon, 34 anni, LaPrincia, 30, Cassius, 11, Bodhi, 5 e Hendrix, 4. Nel giorno in cui la notizia della morte di Brown Jr ha fatto il giro del mondo, il fratello Landon lo ha ricordato con amore sui social.

“Ti amo, per sempre Re”, ha scritto condividendo una foto. Pochi giorni fa, invece, Bobby Jr, su Twitter, aveva pubblicato una foto insieme alla fidanzata in cui si mostrava sereno e felice.

La tragedia che ha colpito Bobby Brown che, in pochi anni, si ritrova a piangere la morte del secondo figlio, è stata riportata dai maggiori network internazionali, compresa la CNN.