Addio a Franco Bolelli: lo scrittore e filosofo si è spento a 70 anni

0
47

È morto il filosofo, scrittore e autore Franco Bolelli. Si è spento a Milano dopo una sofferta malattia, aveva 70 anni. Ad annunciare la sua dipartita, la moglie con un post su Facebook.

Lutto nel mondo della letteratura, è morto il filosofo e scrittore Franco Bolelli. L’autore, nato a Milano nel 1950, si è spento all’età di 70 anni dopo una lunga ed estenuante malattia. Lo ha reso noto la moglie, Manuela Mantegazza, in un post su Facebook. Il suo ultimo libro era stato “Con gli occhi della tigre (per una filosofia vitale epica erotica e sentimentale)”.

Addio a Franco Bolelli, celebre scrittore e filosofo: aveva 70 anni

Fondamentale anche il suo apporto dal punto di vista accademico, ha insegnato al Politecnico di Milano, curato numerosi eventi, progetti e festival. Bolelli godeva della stima e amicizia di molti colleghi, ma anche di semplici estimatori, come l’architetto Stefano Boeri con cui ha dato vita a “Mio30, idee e progetti di chi nel 2030 avrà trent’anni” e Lorenzo Jovanotti con cui nel 2010 aveva scritto “Viva Tutto”. Il filosofo, inoltre, si è distinto anche per la sua attività d’indagine giornalistica: capillare la sua collaborazione con “Repubblica”. Nel 2018, l’ultima intervista presso la rivista Luz in cui si evince una summa delle sue posizioni sociali, culturali e politiche. Lascia un grande vuoto, colmabile – se possibile – soltanto con il suo esempio che resterà intatto.

Franco se ne è andato stanotte.La vita sembra scivolare bonaria tra le pieghe del tempo, crediamo di poter cancellare…

Pubblicato da Manuela Mantegazza su Domenica 4 ottobre 2020