11 modi per trasmettere a tuo figlio tutto il tuo amore

0
15

E’ molto importante che un bambino si senta amato. Hai paura di non mostrargli il tuo amore? Ecco alcuni suggerimenti molto semplici da applicare su base giornaliera …

mamma e figlia
Photo Adobe Stock

Cerchiamo di essere “uniti insieme nell’amore”. Ecco una breve frase che riassume lo spirito di una famiglia e l’amore che bisognerebbe avere l’uno per l’altro. Ovviamente tu ami tuo figlio, ma potrebbe essere che tu no riesca a farlo sentire amato.

Se vuoi che tuo figlio cresca serenamente è fondamentale che il bambino senta l’amore che gli viene mostrato quotidianamente, senza necessariamente che questo amore gli venga detto attraverso la parola. Diversi gesti, comportamenti, segni possono essere sufficienti per far capire al bambino che è amato e che lui è una tua priorità.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Cosa accade agli adulti che non sono stati amati durante la loro infanzia

Come far sentire amato tuo figlio ogni giorno

genitori e figli
Photo Adobe Stock

Esprimere il tuo amore per una persona nasconde molti benefici. Ciò contribuisce alla costruzione dell’identità di un individuo e, come molte altre cose, il periodo più decisivo è l’infanzia. Scopri quanto è facile far sentire al tuo bambino quanto lo ami con azioni anziché parole.

L’amore primordiale nella costruzione psicologica

È davvero molto importante, per la costruzione psicologica del bambino, che sente l’amore che gli viene mostrato. Questo è quanto afferma Oscar Sambaa, professore di psicologia infantile il quale ci spiega che questo amore è essenziale dal concepimento e durante la vita in utero. Infatti, l’amore trasmesso dalla madre e dalle persone che la circondano fin da piccoli avrà una grande influenza sul comportamento futuro del bambino, nonché sul suo sviluppo, sulla fiducia che avrà in se stesso e sulla costruzione della sua identità.

Oltre a questi benefici personali, il professor Sambaa aggiunge anche che ciò contribuirà in particolare a sviluppare la sua capacità di amare. Più il bambino è amato, si sente amato, più riuscirà ad amare gli altri e a dimostrarlo, in vari modi. Il bambino acquisirà così fiducia in se stesso e negli altri, a sua volta imparerà ad amare la vita; acquisirà autostima, sentirà che la sua opinione conta, sarà in grado di fare le cose e fare delle scelte. Quindi l‘amore, come il cemento, consolida tutti i tratti di una personalità.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: 19 cose che fai da adulto se hai subito abusi emotivi durante l’infanzia

Certo, dire “Ti amo” a tuo figlio è importante, ma ci sono molti modi per farlo. Eccone alcuni, che possono essere usati tutti i giorni, per esprimere il tuo amore anche in assenza di parole.

11 modi per dimostrare il tuo amore:

1. Abbraccialo e bacialo

Il linguaggio del corpo a volte costituisce oltre il 60% del messaggio quando si comunica tra due persone. Non c’è da stupirsi che le prove dell’amore siano così fortemente dipendenti dalle nostre relazioni fisiche. Baciare e coccolare i tuoi figli sono ottimi modi per mostrare loro il tuo amore. Guarda i tuoi figli con tenerezza, metti la dolcezza nei gesti che compi verso di loro, capiranno quanto sono importanti ai tuoi occhi.

2. Sii presente

Per Sheya Tatizo, assistente sociale e coach per lo sviluppo personale, la cosa più importante è la presenza dei genitori. Esserci.  Investi il tuo tempo dedicandone una buona parte ai tuoi figli. Deve essere un tempo di qualità, non basta solo trascorrere più tempo con lui, ma deve essere un tempo migliore. Non esitare a mettere da parte ituoi impegni per dedicarti a lui, giocare con lui, dimostrandogli il tuo interesse per quello che fa e chiedi sempre la sua opinione.

3. Ascoltalo e sii disponibile

Si sente male? Conforta il tuo bambino, condividi i suoi sentimenti e rassicuralo. Se il bambino sente che sei disponibile, si sentirà amato. Sii attento ai suoi bisogni, cerca di rispondere a tutte le sue domande, anche se non hai le risposte. Non c’è nulla di sbagliato nel dire che non lo sai, ma non ignorarlo. Usa tutti i momenti che trovi per dimostrargli che può “averti” solo per un momento, e quindi sentirsi davvero importante per te.

4. Fidati di Lui

Un altro modo per dimostrare a tuo figlio che tutto il tuo amore è fidarti di lui. Lasciagli libero arbitrio, gli dimostrerai che credi in lui. Nonostante le paure che potresti avere, spesso personali, non bisogna dimenticare che i bambini sono diversi da noi e che possono avere successo dove noi abbiamo fallito. Fidandoci di lui, si sentirà sicuro di sé e in grado di assegnare la sua fiducia agli altri. È meglio dire a un bambino: “So che ce a farai” piuttosto che “Stai attento, potresti fallire”, anche se abbiamo paura per lui. La fiducia è un immenso dono d’amore.

5. Rispettalo

Il rispetto è una delle basi di ogni relazione e deve esistere in modo reciproco. Una delle prove d’amore più belle è quella di capire i bisogni di tuo figlio ed assecondarli. Se ha bisogno di stare da solo, lasciagli i suoi spazi. Impara a saper tollerare, perdonare, rispettare le sue scelte e ascoltare il suo punto di vista anche se non sei d’accordo, ecco alcuni modi per far capire a tuo figlio che lo ami con un amore incondizionato, al di là dei suoi bisogni e opinioni personali.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Come insegnare ai bambini ad essere felici

6. Incoraggialo

Quando incoraggerai, tuo figlio non solo acquisirà fiducia, ma si sentirà amato nonostante le debolezze che potrebbe avere. Mostrati orgoglioso di lui, per il lavoro che fa, per le idee che ha, per le motivazioni che trova. Sii anche grato per quello che fa per te o per gli altri, la gratitudine è un meraviglioso sentimento d’amore. Guidalo, offrirgli motivazione e fiducia in se stesso.

7. Sii protettivo

Un altro punto importante per Sheya Tatizo, verte sulla protezione. Un bambino che si sente al sicuro si sente amato. Tuttavia, fai attenzione a non esagerare. L’iperprotezione può al contrario portare ad un sentimento di incompetenza: il bambino penserà che tu lo ritenga incapace di fare qualcosa, se ne convincerà fino a perdere fiducia in se stesso. Dovresto trovare la giusta misura in modo che il bambino si senta sicuro senza sentirsi frenato, devi essere in grado di dargli radici e ali.

8. Imposta i limiti

Durante il corso della nostra vita impariamo costantemente. Il bambino fin dalla tenera età imparerà ogni giorno, ogni momento. Tuttavia, tutto questo apprendimento richiede dei parametri di riferimento. È il ruolo dei genitori sapere come fissare limiti, stabilire regole. Il bambino ha bisogno di leader su cui appoggiarsi. È uno sforzo e un lavoro quotidiano crescere un bambino, uno sforzo di cui è consapevole e che apprezza molto. Se capisce che stai investendo in questo ruolo di genitore, apprezzerà i limiti che imposterai anche se ti sembra che sia l’opposto, perché queste regole dimostrano ancora una volta l’importanza, il tempo, la pazienza che hai per renderlo una persona migliore.

9. Lascialo essere chi vuole essere

È importante dare a tuo figlio la possibilità di essere quello che è e non quello che vogliamo che sia. Non mettere il peso delle tue aspettative su di lui. Amarlo significa  anche avere la forza di rendere qualcuno autonomo e fare in modo che non abbia più bisogno di te. Anche se è difficile vedere tuo figlio allontanarsi e ottenere l’indipendenza, è una bella prova d’amore, lasciarlo volare non cambierà l’amore che provate l’uno per l’altro.

10. Sii felice e ottimista

Mostrandoti felice e positivo, tuo figlio capirà che la sua presenza nella tua vita è un’ottima condizione. L’ottimismo e la felicità sono sia prove che fattori d’amore. Mostrando il tuo affetto per tutta la famiglia, incluso il coniuge, anche tuo figlio imparerà ad amarlo, vedrà che ognuno ha il proprio posto in famiglia e si sentirà felice e amato.

genitori e figli
Photo Adobe Stock

11. Sii onesto

Infine non mentire ai a tuo figlio. Ti ama e si fida di te e si sentirebbe ferito da una menzogna. Potrebbe pensare che gli stai mentendo chissà per quale motivo. Quando gli fai una promessa, mantienila. Anche se ci sono cose che a volte sono difficili da spiegare a un bambino, provaci, anche a costo di fargli un disegno o fargli esempi, fino a quando il bambino non crescerà e potrà capire. L’onestà è, ancora una volta, una prova di amore e fiducia incomparabili.